facebook twitter rss

Volto nuovo nel
centrocampo della Fermana:
c’è la firma di Ruci

SERIE C - Mediano leva del 1996, nella passata stagione in D con le maglie di Recanatese e Tolentino. "Sono una mezzala di inserimento, quando ho giocato contro i gialloblù ricordo un bel tifo caldo e un bellissimo stadio, con società molto seria", le prime parole dell'interessato
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Continua la costruzione della rosa che affronterà il prossimo campionato di Serie C in casa Fermana.

Il volto nuovo per la mediana appartiene al centrocampista centrale, classe 1996, Alessio Ruci (foto). 

Di nazionalità albanese, Ruci vanta esperienze molto importanti in Serie D e C. Nell’ultima stagione ha iniziato con la maglia della Recanatese prima di passare, nel mercato di dicembre, al Tolentino con 12 presenze in campo e un gol all’attivo.

In passato ha vestito le maglie di Notaresco, Savoia, L’Aquila e Vis Pesaro in D mentre in Serie C ha giocato con Cremonese e Bassano dopo essere maturato nel settore giovanile del Perugia. Per lui un accordo biennale con la società gialloblù.

“E’ una trattativa nata qualche tempo fa, finalmente si è resa ufficiale e sono molto contento – le prime parole del neo canarino -. La consapevolezza è maggiore di quando ho lasciato la C. La serie D è stata molto formativa con maggiori responsabilità: mi metto pienamente a disposizione per dare una mano alla squadra. Sono una mezzala di inserimento, mi piace molto giocare al calcio ma ovviamente è il campo a dare sempre il suo giudizio. Ho giocato contro la Fermana, ricordo un bel tifo caldo e un bellissimo stadio società molto seria, il miglior posto per me per ritornare tra i professionisti. Ringrazio il direttore Conti e il mio procuratore che mi hanno dato questa opportunità. Spetta a me ora dimostrare sul campo quanto valgo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X