facebook twitter rss

Emanato il bando per il pagamento
dei canoni di locazione

PORTO SAN GIORGIO - Tra i requisiti previsti la mancanza di titolarità, da parte di tutti i componenti del nucleo familiare anagrafico, del diritto di proprietà, usufrutto o uso su un alloggio situato in qualsiasi località
Print Friendly, PDF & Email

 

L’assessore alle politiche sociali, Francesco Gramegna

Il Comune ha emanato il bando per la concessione dei contributi per il pagamento dei canoni di locazione.

Tra i requisiti c’è la mancanza di titolarità, da parte di tutti i componenti il nucleo familiare anagrafico, del diritto di proprietà, usufrutto o uso su un alloggio situato in qualsiasi località.

Il valore Isee non deve essere superiore a 5.977.79 euro (fascia A) e a 11.955,58 euro (fascia B).

I moduli di domanda vanno redatti utilizzando il modello disponibile sul sito internet comunale (modulistica Servizi sociali), all’Urp negli orari d’apertura e all’ingresso del Municipio in via Veneto. Vanno presentati via mail, Pec o consegnate all’Ufficio Protocollo entro il prossimo 26 agosto.

Il settore Servizi Sociali comunali procederà all’istruttoria delle domande pervenute nei termini indicati. La piattaforma regionale provvederà alla formulazione di due graduatorie, suddivisa per fascia di appartenenza A e B, in ordine crescente di valore Isee.

La collocazione in graduatoria non comporterà automaticamente diritto all’erogazione dell’importo riconosciuto restando l’effettiva liquidazione subordinata alla reale disponibilità delle risorse. Nella domanda di contributo il richiedente deve specificare se abbia già percepito o se abbia già fatto richiesta di analoghi contributi, compresi quelli per l’autonoma sistemazione (Cas).

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X