facebook twitter rss

Attive le colonnine di ricarica
per e-bike e monopattini:
“Fermo sempre più green”

FERMO - Azione realizzata dal Comune e dalla Solgas. Postazioni in tutto il territorio comunale
Print Friendly, PDF & Email

“Fermo sempre più green. Ad attestarlo anche l’attenzione riservata dal Comune di Fermo e dalla Solgas che hanno posizionato e attivato in questi giorni delle postazioni di ricarica per bici elettriche e monopattini dal centro ai quartieri. Una griglia per tre bici che possono essere collegate alle prese per la ricarica in Largo Calzecchi Onesti (prima di Piazza del Popolo), a Marina Palmense, a Torre di Palme, a Molini Girola e a Casabianca”. E’ l’annuncio del Comune.

“Fermo si allinea alla tendenza nazionale con i bonus bici elettriche – le parole del sindaco Paolo Calcinaro – un segno tangibile per connettere la città con postazioni sia alle porte di Fermo, come Lido per gli appassionati che passano da Capodarco, a Marina Palmense, fino a Molini Girola, altra porta di ingresso, quartiere che ha anch’esso una tradizione ciclistica, fino al centro, prima della Piazza dove gli appassionati potranno lasciare le loro e-bike in carica e godersi a piedi la città fino al Girfalco, che comunque in fatto di bici ha fatto da cornice alla vittoria dell’iridato Sagan nella tappa fermana della Tirreno- Adriatico del 2017”.

“Un modo per muoversi per la città nel rispetto dell’ambiente e con mezzi ecologici – ha detto Filippo Ercoli, amministratore Solgas – cui abbiamo voluto dare il nostro contributo con postazioni ad hoc che raffigurano il panorama di Fermo e che ricordano come attraverso una mobilità green sia possibile fare turismo e apprezzare la cultura in città”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X