facebook twitter rss

Alan Petrini nominato referente
provinciale della Lega,
succede a Mauro Lucentini

CARROCCIO - Il commissario regionale Marchetti: "I nuovi referenti provinciali raccolgono un'eredità importante - ha commentato Marchetti - dato il grande lavoro svolto sino ad ora dai loro predecessori, ma il loro costante impegno al fianco della Lega, la serietà e la passione con cui da anni servono il nostro movimento, testimoniano come siano le figure giuste per gestire le province di Ancona, Fermo e Ascoli Piceno"
Print Friendly, PDF & Email

Alan Petrini

“Cambiano i referenti provinciali della Lega Marche”. A darne l’ufficialità, il commissario, l’onorevole Riccardo Augusto Marchetti con una nota stampa. “Per la provincia di Ancona, la fabrianese Giorgia Latini subentra a Milco Mariani, Alan Petrini è il successore di Mauro Lucentini nella provincia di Fermo e il testimone di referente della provincia di Ascoli Piceno passa da Andrea Antonini a Enrico Fioroni”.

“I nuovi referenti provinciali raccolgono un’eredità importante – ha commentato Marchetti – dato il grande lavoro svolto sino ad ora dai loro predecessori, ma il loro costante impegno al fianco della Lega, la serietà e la passione con cui da anni servono il nostro movimento, testimoniano come siano le figure giuste per gestire le province di Ancona, Fermo e Ascoli Piceno. Faccio loro un grande in bocca al lupo – ha concluso il Commissario della Lega Marche – e ringrazio Milco Mariani, Mauro Lucentini e Andrea Antonini, che hanno lasciato l’incarico in quanto candidati alle prossime elezioni regionali, per l’impegno e il senso di responsabilità con cui hanno ricoperto questo ruolo fino ad ora”.

C.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X