facebook twitter rss

“Una squadra di amici al servizio della città”,
cena dei saluti e t-shirt ‘ricordo’
per la maggioranza a Fermo

FERMO - Presenti quasi tutti i consiglieri, gli assessori ed ovviamente il sindaco Paolo Calcinaro. Prima della cena gradita sorpresa per i partecipanti con l’assessore Ciarrocchi che ha regalato a tutti i colleghi una maglietta ' ricordo' con i nomi dei componenti l’amministrazione e la scritta 'Una squadra di amici al servizio della città'
Print Friendly, PDF & Email

“Una squadra di amici al servizio della città”. La maggioranza consiliare che ha governato Fermo in questi 5 anni si congeda e festeggia con una cena ‘riservata’ in un ristorante del centro organizzata dal consigliere Manuela Luciani.


Presenti quasi tutti i consiglieri, gli assessori ed ovviamente il sindaco Paolo Calcinaro. Nel corso della cena sono stati ripercorsi i momenti più belli degli ultimi 5 anni, alla guida della città, un lustro nel corso del quale si è saldata un’amicizia che va oltre il ruolo politico.
Prima della cena gradita sorpresa per i partecipanti con l’assessore Ciarrocchi che ha regalato a tutti i colleghi una maglietta ‘ ricordo’ con i nomi dei componenti l’amministrazione e la scritta ‘Una squadra di amici al servizio della città’, replicando quando fatto la sera della vittoria delle elezioni nel 2015 (all’epoca venne goliardicamente sfoggiata la maglia ‘Abbiamo fatto Piazza Pulita’). Il sindaco ha ringraziato tutti i suoi uomini per il grande impegno, attaccamento e senso di responsabilità mostrato in questi 5 anni, dopodiche c’è stato spazio per le foto di rito ed i saluti.
Finisce così una pagina di amministrazione fermana in attesa di tuffarsi nella nuova avventura che vede molti dei consiglieri ed assessori uscenti ancora impegnati in prima linea nelle prossime elezioni.  “Che sia già tempo di pensare ad una nuova t-shirt celebrativa?” il commento ‘sfuggito’ a qualcuno tra i presenti. Con altri che, ovviamente, hanno risposto con automatici scongiuri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X