facebook twitter rss

Movida, ancora controlli
sul lungomare e in spiaggia:
sequestrati piccoli quantitativi di droga

COSTA - In campo gli agenti della Polizia di Stato, con le Volanti e la Squadra Mobile, e un'unità della Cinofila del Gruppo Guardia di Finanza del comando provinciale di Fermo. Intorno alla mezzanotte il 118 ha ricevuto una richiesta di soccorso nei pressi di piazza Bambinopoli. Ma quando i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e la polizia locale sono intervenuti sul posto, non hanno trovato nessuno.
Print Friendly, PDF & Email

Ancora controlli sul lungomare Gramsci e in spiaggia. Ieri notte la Polizia di Stato della Questura di Fermo, sia con pattuglie delle Volanti che con agenti in borghese della Squadra Mobile, hanno effettuato controlli sul litorale sangiorgese. Imperativo per le divise il controllo del rispetto delle normative vigenti anti-Covid e contrastare qualsiasi tipo di illecito o reato, a partire dallo spaccio di sostanze stupefacenti.

E a questo ha contribuito l’unità cinofila del Gruppo della Guardia di Finanza del comando provinciale di Fermo. Il fiuto del cane della Finanza ha portato le Fiamme gialle e i poliziotti a sequestrare piccoli quantitativi di sostanza stupefacente. I controlli sono stati estesi anche sull’arenile, troppo spesso scenario di risse, colluttazioni e atti vandalici. Intorno alla mezzanotte il 118 ha ricevuto una richiesta di soccorso nei pressi di piazza Bambinopoli. Ma quando i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e la polizia locale sono intervenuti sul posto, non hanno trovato nessuno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X