facebook twitter rss

Scalabroni vice coach alla Sutor:
”Non vedo l’ora di iniziare”

SERIE B - Il numero due di Ciarpella arriva a Montegranaro forte di circa vent’anni di esperienza come vice allenatore a Recanati (Legadue e serie B), come capo allenatore alla Feba Civitanova (Femminile) e in serie C tra le altre in sella alla Pallacanestro Recanati e Porto Potenza
Print Friendly, PDF & Email

 

MONTEGRANARO – Sarà il vice di Marco Ciarpella, in dote porterà alla Sutor circa vent’anni di esperienza come vice allenatore a Recanati (Legadue e serie B) e come capo allenatore alla Feba Civitanova (Femminile) e in serie C con la Pallacanestro Recanati, Porto Potenza e tante altre squadre.

Nicola Scalabroni (foto) è pronto per la nuova avventura alla Sutor Basket e non vede l’ora di iniziare la nuova stagione.

 

 

Scalabroni, che emozioni sta vivendo con la stagione che sta per ripartire?

“Dopo sei mesi e mezzo di stop, c’è tanta voglia ed entusiasmo nel ripartire e non vediamo l’ora di far rimbalzare di nuovo il pallone sul parquet. Per il sottoscritto questa sarà un’esperienza nuova, sono contento ed entusiasta di mettermi al lavoro”.

 

Che Sutor sarà quella che tra poco inizierà a lavorare?

“Sono contento di poter allenare una squadra così giovane. Saremo aggressivi e lo staff lavorerà per far crescere il gruppo giorno dopo giorno. Vogliamo una squadra fisica che corra e allo stesso tempo pronta a mettere pressione agli avversari. Cercheremo in campo di avere queste caratteristiche”.

 

Che torneo sarà secondo lei quello che i gialloblù dovranno affrontare?

“Sarà sicuramente una stagione difficile, bisogna essere consapevoli che siamo una squadra giovane e l’esperienza in questi campionati fa sempre la differenza. Ci sono però team che lavorando con il piglio giusto, possono fare la differenza. Non dobbiamo porci troppi limiti e vedere quali potranno essere gli spazi di miglioramento, consapevoli che dovremo lavorare tanto per raggiungere buoni risultati”.

 

Che esperienza si aspetta insieme al coach Marco Ciarpella?

“Sono contento di poter lavorare con Ciarpella perché è sì un tecnico giovane ma, è anche un ragazzo con enormi potenzialità. Porterò in dote un buon bagaglio di esperienza e cercherò sempre di dargli una mano importante. Lui ha le capacità per far bene in questo campionato e lo ha dimostrato negli ultimi anni. Sarà una bella esperienza per il sottoscritto e anche per Marco”.

 

Cosa aggiungere infine?

“Non vedo l’ora di iniziare questa esperienza. A Montegranaro sono venuto tante volte da avversario soprattutto quando allenavo nel settore giovanile. Quando si entra nella Bombonera si respira sempre una bella aria di passione e credo che questa possa essere l’arma in più per raggiungere il risultato che ci siamo prefissati”.

 

Questo lo staff della Sutor Basket MontegranaroAllenatore Marco Ciarpella, vice Nicola Scalabroni, preparatore atletico Marco Rossi, fisoterapisti Alessandro Ferretti e Federico Pini, ortopedico Federico Fofi, medico sociale Loredano Vesprini.

Programma allenamenti facoltativi – Da domani mercoledì 2 settembre, gli atleti della Sutor Montegranaro arriveranno nella cittadina veregrense e potranno effettuare degli allenamenti facoltativi fino a mercoledì 9 settembre giorno, questo, del raduno e consegna del materiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X