facebook twitter rss

Sulla pista di Odolo ben tre
podi per gli alfieri del Red Racing

MOTOCROSS - Soddisfazioni per Tosetto, Piunti e Peverieri dalla seconda prova del Campionato Italiano Senior Veteran e Super Veteran disputata nel week end. Per Massimiliano Riccio un rientro in pista dall'infortunio caratterizzato dalla festa per il quarantasettesimo compleanno
Print Friendly, PDF & Email

La partenza della categoria Veteran

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Nuovo fine settimana dal consuntivo felice per il Red Racing.

Domenica scorsa infatti, sul tracciato di Odolo (BS) si è disputata la seconda prova del Campionato Italiano Senior Veteran e Super Veteran, che ha posto il team davanti ad una delle trasferte più lunghe dopo la ripartenza post lockdown. La scuderia fermana si è presentata in pista con quattro piloti, collezionando al termine della giornata di competizioni ben tre podi.

La tipica analisi del caso parte, naturalmente, dalle qualifiche del sabato, effettuate su una pista decisamente impegnativa in quanto veloce, scorrevole ma caratterizzata da buche e canali. I portacolori del Red Racing hanno quindi fatto fatica nel cercare di acciuffare i primi tempi da spendere al momento opportuno presso i cancelletti di partenza, presentandosi ad ogni modo allo start della domenica a ridosso delle migliori posizioni.

Gare del giorno dopo a vedere, in sede di programmazione, la precedenza riservata ai Super Veteran. Per i relativi Mx1 ecco Michele Tosetto, per gli Mx2 in sella alle moto della presidente Daniela Aleandri, Adriano Piunti. Una partenza non felice ha costretto il tandem appena citato ad un recupero valso la chiusura della prima manche con Piunti quinto e Tosetto settimo, rispettivamente terzo nella categoria Mx2 e quarto nella Mx1. Nella seconda manche, assalto iniziale dei due più che positivo, con battaglia su pista caratterizzata da verve e determinazione. Premesse che hanno visto Piunti transitare al lato della bandiera a scacchi come secondo assoluto, vittorioso pertanto nella Mx2. Tosetto, a chiudere la performance con il quarto posto, ha da par suo conquistato il terzo gradino del podio relativamente alla Mx1.

Nella categoria Veteran Mx1 da segnalare il rientro, dopo l’infortunio patito nella prima gara stagionale, di Massimiliano Riccio, tra l’altro festeggiato dal team sabato, prima del via delle qualifiche, per il compleanno numero 47. Per Riccio ecco poi il tredicesimo tempo nella Mx1, mentre a Graziano Peverieri il quinto nella Mx2. La gara domenicale faceva ben sperare considerando la tonica partenza (foto di copertina e di apertura), con i due a scattare lesti dal cancelletto del via portandosi subito a ridosso dei due capo classifica del campionato. Riccio cammin facendo perdeva però il ritmo dei primi, terminando la manche a metà classifica. Graziano Peverieri chiudeva in quarta posizione assoluta, terzo di categoria Mx2. Seconda manche a ricalcare la precedente, a vedere così Riccio decimo assoluto tra i Veteran Mx1 e Peverieri terzo nella Mx2.

 

Fotogallery

Dall’alto a scendere i podi di Tosetto, Piunti e Peverieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X