facebook twitter rss

Montegiorgio-Monturano Campiglione,
un test con buone indicazioni

CALCIO - I rossoblù di Serie D, grazie ai centri realizzati da Faye e Cuccù, hanno avuto la meglio sull'undici di Promozione al termine del match amichevole disputato nel pomeriggio odierno
Print Friendly, PDF & Email

Un momento dell’amichevole. Fonte: profilo Facebook del Montegiorgio

MONTE URANO – Buon test per i rossoblù di quarta serie guidati da mister Eddy Mengo, che battono a domicilio il Monturano Campiglione, formazione militante nel campionato di Promozione ed allenata dall’esordiente, tra i circuiti over, Adolfo Rossi.

Per i calzaturieri, dall’altro punto della prospettiva, indicazioni attendibili maturate al cospetto di una selezione di Serie D, dunque di categorie superiori.

IL TABELLINO

MONTURANO CAMPIGLIONE 0: Isidori, Tempestilli, Santarelli, Nichea, Cerquozzi, Viti, Moretti, Petruzzelli, Fabiani, Bracalente, Mastrillo. A disposizione: Renzi, Malaigia, Venanzi, Lucarelli, Di Donato, Santoni, Polini, Trotti, Sbattella. All. Adolfo Rossi

MONTEGIORGIO 2: Primo tempo: Marani, Lattanzi, Cichella, Perini, Montanaro, Rozzi, Trillini, Zancocchia, Albanesi, Ferranti, Pampano. Secondo tempo: Renzi, Cernetti (Tassetti 60’), Gnaldi, Ficola, Marziali, Marcattili (Santoro 65’), Omiccioli, Rozzi (Verdecchia 65’), Mejias, Cuccù, Faye. All. Eddy Mengo

RETI: Faye e Cuccù

LA CRONACA

Primo tempo vivace, con occasioni da ambo le parti. Marani e Montanaro sbarrano la strada a Fabiani e Moretti, mentre dall’altro lato è Isidori a superarsi sulle due conclusioni di Albanesi e Pampano.

Nella ripresa classica girandola di sostituzioni, con il neo entrato Faye a sbloccare la gara al 58’ su assist di Mejias. Lo stesso Mejias tenta lo sfondamento per vie centrali, ma la conclusione viene salvata sulla linea dalla difesa locale.

Ci prova poi Cuccù, che prima non inquadra la porta dalla distanza, poi sigla il 2-0 finale approfittando di una disattenzione del portiere avversario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X