facebook twitter rss

Trionfo umbro per Luca Curti
all’autodromo di Magione

CICLISMO - Il portacolori dell'HG Cycling Team si è imposto al Trofeo Macofin avendo la meglio d Michele Marinozzi della scuderia Battistini
Print Friendly, PDF & Email

 

MONTEGIORGIO – Il Trofeo Macofin ha regalato mercoledì scorso il primo risultato positivo del dopo lockdown all’HG Cycling Team con Luca Curti all’Autodromo di Magione.

Già vittorioso il 1°marzo scorso prima della pandemia alla Bonifica del Salinello in Abruzzo, la trasferta in Umbria è stata impreziosita da questo successo di Curti ma anche dall’ottimo comportamento dei suoi compagni di squadra.

Nella fascia di partenza over 40, la corsa è stata contraddistinta da una serie di scatti e controscatti ma tenuti sotto controllo da Moreno Rapari, Moreno Calcinari e Matteo Moretti. Nel finale di corsa Rapari ha impresso un alto ritmo che ha allungato tutto il gruppo come preludio alla volata a ranghi compatti dove Curti ha superato avanti a sé Michele Marinozzi del Team Battistini e si è imposto a braccia alzate.

Da sottolineare la bella prova nella fascia under 39 di Samoca Vagnarelli, protagonista di diverse fughe ma con all’attivo il decimo posto finale.

“Vorrei ringraziare i nostri atleti – è il commento del presidente Fabrizio Petritoli – per come ogni volta riescono a regalarci gioie e a farci emozionare con le loro performances unitamente ai nostri partner per gli sforzi sostenuti e per garantirci il meglio anche in questa fase di ripresa dell’attività ciclistica su strada”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X