facebook twitter rss

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto
di S.Benedetto del Tronto, il fermano Marco Mancini
è il nuovo comandante

E' fermano il nuovo comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto. Si tratta del capitano di fregata, Marco Mancini, 47 anni, che succede al collega Mauro Colarossi trasferito a Roma.
Print Friendly, PDF & Email

Da pochi giorni, precisamente dal 12 settembre, la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ha un nuovo comandante. Si tratta del 47enne fermano, Marco Mancini, capitano di fregata, che prende il posto di Mauro Colarossi. Mancini, laureato in giurisprudenza con un Master di II Livello in Studi strategici e Sicurezza internazionale, ha ricoperto in passato diversi incarichi nelle Capitanerie di porto di Ancona, Ravenna e Monfalcone ed ha comandato l’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico.

Proviene dallo Stato Maggiore della Difesa. Il cambio della guardia è avvenuto la scorsa settimana. Mauro Colarossi, dal canto suo,  prenderà servizio presso la direzione Pesca Marittima del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Marco Mancini, molto conosciuto a Fermo e Porto San Giorgio, torna così nelle Marche con un incarico importante che lo vedrà gestire, anche per il tramite dell’Ufficio Circondariale marittimo di Porto San Giorgio guidato dal comandante Simona Gentile, un ampio specchio di mare che va dal fiume Chienti al Tronto.

S.R.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page





Gli articoli più letti


X