facebook twitter rss

Scuola, gli auguri del sindaco Cesetti:
“E presto ai bimbi doneremo
borracce e mascherine”

MAGLIANO DI TENNA - I ringraziamenti del primo cittadino, gli auspici e gli auguri agli studenti, docenti e personale Ata
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Magliano di Tenna, Pietro Cesetti, e tutta l’amministrazione comunale, hanno voluto porgere un augurio di bentornati a scuola e di un buon anno scolastico 2020-21 agli alunni delle scuole cittadine.

Ecco il testo della lettera: “Ci siamo, si riparte. Questa è una ripartenza particolare, dove tutti insieme siamo chiamati ad uno sforzo comune e a qualche sacrificio in più. Ma per i nostri figli siamo disposti a tutto, anche e soprattutto in situazioni di emergenza. Con questo messaggio vogliamo rivolgere in primis ai ragazzi, un caloroso augurio ed un grande in bocca al lupo. Voi che avete subìto più di altri le limitazioni imposte dalle continue disposizioni nazionali, regionali ed anche comunali.  L’augurio lo estendiamo naturalmente anche a tutti gli insegnanti, al personale non docente, ai papà, alle mamme, ma anche ai nonni e a tutti coloro che lavorano e collaborano con il mondo della scuola.

Come Sindaco mi sento in dovere di ringraziare chi in silenzio ha lavorato con passione ed intensità alla riuscita di questa attesa ed ansiosa riapertura delle scuole. Dagli assessori, ai consiglieri comunali, al personale dipendente del Comune, ai volontari. Un grazie per la disponibilità ed un augurio di buon lavoro alla neo Direttrice dell’ISC di Monte Urano, la Dott.ssa Rossana Gentilini, con la quale già è iniziato proficuamente un rapporto di massima collaborazione. Presto ci auguriamo sarà nostra ospite alla Scuola di Magliano di Tenna. Un saluto ed un ringraziamento anche a chi ha lasciato tale compito, la Dott.ssa Anna Maria Isidori, per tornare al suo legittimo incarico originario. Da domani speriamo che la didattica riprenda il suo cammino naturale, sempre nel rispetto dei protocolli ed in sicurezza, così come il trasporto scolastico ed a breve anche la mensa. E’ di fondamentale importanza riappropriarsi del rapporto diretto con gli insegnanti ed i compagni, nonché di quella socialità che è parte integrante ed essenziale del percorso scolastico. Presto vi faremo dono di una borraccia in alluminio nonché di appropriate mascherine. Il vostro futuro è il nostro futuro e la nostra speranza.  Forza e coraggio. Andrà tutto bene. Buona Scuola a tutti voi”. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X