facebook twitter rss

Tragedia sfiorata sui binari,
dal treno merci sentono un colpo:
uomo trasportato all’ospedale

PORTO SAN GIORGIO - Sul posto i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, i vigili del fuoco e la Polizia. L'sos lanciato poco dopo le 2 di notte
Print Friendly, PDF & Email

Tragedia sfiorata questa notte, poco dopo le due, lungo i binari, a Porto San Giorgio. I macchinisti di un treno merci in transito, intorno alle 2,30, hanno sentito un colpo. E così si sono subito fermati. Lungo i binari, infatti, vi era un uomo di circa 40 anni che, a seguito della collisione ha riportato delle contusioni, fortunatamente lievi, alla testa. Sul posto, raccolto l’sos, sono arrivati a sirene spiegate i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, i vigili del fuoco e la Polizia di Stato.

L’uomo, che al momento dell’urto era a circa 70 metri a sud della stazione ferroviaria sangiorgese, è stato soccorso dai sanitari e trasportato all’ospedale di Fermo. Le sue condizioni, fortunatamente non destano particolare preoccupazione. Alla Polizia di Stato il compito di risalire alle cause del perché quell’uomo si trovasse lungo i binari a quell’ora.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X