facebook twitter rss

Approvato in giunta il progetto
Centro Europe Direct, Franchellucci:
“Strumento per informare i cittadini sull’Ue”

PORTO SANT'ELPIDIO - Il sindaco Franchellucci: "Come amministrazione comunale riteniamo l’occasione della partecipazione all’iniziativa della Commissione Europea strategica rispetto allo sviluppo della conoscenza delle dinamiche partecipative dei cittadini alla determinazione delle politiche dell’Unione Europea"
Print Friendly, PDF & Email

Nazareno Franchellucci

Approvato in giunta il progetto Centro Europe Direct, con delibera 186 (consultabile qui).

“Per avvicinare l’Europa ai cittadini e alla loro realtà quotidiana – il commento del sindaco Nazareno Franchellucci –  la Commissione europea dispone di una rete informativa in tutti i paesi dell’Ue, compresa l’Italia. Gli strumenti attraverso i quali la Commissione è presente su tutto il territorio nazionale sono i centri di informazione Europe Direct. La rete di centri ‘Europe Direct’  rappresenta uno dei principali strumenti dell’Unione europea per informare i cittadini europei sull’Ue.  La sua missione consiste nel permettere ai cittadini di ottenere informazioni e orientamenti sulle istituzioni, la legislazione, le politiche e le opportunità di finanziamento dell’Unione europea, nel promuovere attivamente a livello locale e regionale il dibattito pubblico e l’interesse dei media sull’Unione europea, nel consentire alle istituzioni europee di migliorare la diffusione di informazioni adattate alle necessità locali e regionali e nell’offrire ai cittadini la possibilità di dialogare con le istituzioni europee”.

“Come amministrazione comunale – continua il sindaco – riteniamo l’occasione della partecipazione all’iniziativa della Commissione Europea strategica rispetto allo sviluppo della conoscenza delle dinamiche partecipative dei cittadini alla determinazione delle politiche dell’Unione Europea e delle occasioni di finanziamento agevolato per le imprese, gli enti pubblici e le associazioni che operano nel territorio. Grazie a questo centro sarà anche possibile fornire gratuitamente agli operatori economici del territorio servizi di informazione e divulgazione previsti dal disciplinare ministeriale per la gestione delle linee di finanziamento agevolato in materia di start-up e sviluppo d’impresa sul territorio nazionale e all’estero”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X