facebook twitter rss

Controllo del territorio, nel Fermano
anche i carabinieri della Cio

FERMANO - Dal week end appena trascorso, ai colleghi di Fermo si sono uniti anche i militari della Compagnia di Intervento Operativo (Cio) di Vibo Valentia, 14esimo battaglione 'Calabria', per una risposta ancor più rapida e massiva in caso di emergenza
Print Friendly, PDF & Email

Controllo del territorio, a tutto campo. Questa è stata la mission dichiarata e ribadita ad ogni occasione utile, dal tenente colonnello Nicola Gismondi, fin dal giorno del suo insediamento alla guida dei militari della compagnia dell’Arma di Fermo. Controlli tesi a reprimere ma anche e soprattutto a prevenire ogni tipo di illecito o reato. E nella lista delle priorità dell’Arma anche e soprattutto il monitoraggio anti-Covid.

Il ten.col. Nicola Gismondi

I carabinieri, infatti, sono impegnati da sempre, dall’inizio della pandemia, a far rispettare le norme emanate sia a livello nazionale che regionale per contrastare la diffusione del virus. E dalla mezzanotte di sabato, ovviamente, a far rispettare la nuova ordinanza regionale del presidente Acquaroli che prevede l’obblico della mascherina h24 in presenza di assembramenti. In questo carnet di impegni, dal week end appena trascorso, ai colleghi di Fermo si sono uniti anche i militari della Compagnia di Intervento Operativo (Cio) di Vibo Valentia, 14esimo battaglione ‘Calabria’, per una risposta ancor più rapida e massiva in caso di emergenza e, sicuramente, con molti occhi in più sul territorio per il monitoraggio e la prevenzione. Nel fine settimana i carabinieri del Cio, insieme ai colleghi delle locali stazioni, hanno effettuato pattugliamenti soprattutto lungo la costa. E i presidi continueranno anche nelle prossime ore, nei prossimi giorni. Le Cio, infatti, sono di fatto contingenti di rinforzo per coadiuvare i comandi territoriali in servizi di controllo straordinario.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X