facebook twitter rss

Linea verde Fermana, arrivano
anche Manzi e Labriola

SERIE C - Rispettivamente difensore e centrocampista. Nel dettaglio si tratta di un classe 2000 in arrivo dal Lille, prodotto del settore giovanile del Napoli, e di un mediano del 2001, anch'egli frutto del vivaio partenopeo
Print Friendly, PDF & Email

Valerio Labriola, centrocampista centrale

FERMO – La Fermana comunica di aver raggiunto l’accordo per l’arrivo di due giovani calciatori a titolo temporaneo: Claudio Manzi e Valerio Labriola.

Proveniente dal Lille il giovane difensore Carlo Manzi, classe 2000, ischitano di Lacco Ameno è un prodotto del settore giovanile del Napoli.

Si è messo in evidenza con la maglia azzurra nelle varie rappresentative giovanile come perno della difesa. Lo scorso anno nella Primavera azzurra ha avuto la fascia di capitano al braccio e, alla ripresa post Covid, è stato stabilmente aggregato al gruppo della prima squadra. In estate il passaggio al Lille ed ora l’arrivo in prestito alla Fermana.

Un anno più giovane, classe 2001, Valerio Labriola centrocampista centrale che si è messo in bella evidenza nel settore giovanile del Napoli dove è stato sempre un riferimento certo delle formazioni giovanili. Numerose per lui le convocazioni con le varie Nazionali di categoria (con tanto di fascia di capitano al braccio) ma soprattutto un ruolo centrale in Primavera 1. Nell’ultima stagione 20 presenze e quattro reti all’attivo per lui.

Claudio Manzi, difensore


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X