facebook twitter rss

Filofest 2020, incontro
col filosofo Leonardo Caffo
Presentazione del libro ‘Quattro capanne’

CULTURA - Appuntamento domani ad Ascoli con il filosofo Caffo e il libro su come “l’abitare una capanna” sia all’origine del pensiero creativo di alcuni tra i più importanti pensatori
Print Friendly, PDF & Email

Terzo appuntamento del Filofest, festival di cultura, filosofia e relazione, in collaborazione tra Wega impresa sociale e libreria Rinascita di Ascoli. Ospite Leonardo Caffo, docente di filosofia teoretica al politecnico di Torino e fenomenologia delle arti visive contemporanee alla Naba di Milano, saggista, autore e conduttore Rai radio 3.
Presenterà il libro “Quattro Capanne” edito da Nottetempo. L’autore sarà in collegamento streaming dalla sua abitazione e potrà essere seguito sulle pagine facebook di Wega e Rinascita, giovedì 8 ottobre alle 18.00. Si potrà assistere al collegamento anche presso la libreria Rinascita tramite prenotazione (0736259653). Il volume si inserisce nell’ambito del tema di questo Filofest “Abitare il presente”. Wittgenstein, Le Corbusier, Kaczynski, Thoreau: un grande filosofo del ‘900, un architetto rivoluzionario, un professore di matematica diventato terrorista e un poeta e saggista, figure accomunate dall’aver avvertito il desiderio di riavvicinamento alla natura. Caffo racconta come per loro abitare “una capanna” sia stato un gesto radicale che li ha condotti a un ripensamento del tempo, della percezione, dell’esperienza e del pensiero, che a volte ha permesso di rivoluzionare i linguaggi delle proprie discipline. Un ripensamento che per l’autore è strumento per la rifondazione della meraviglia dell’aderenza al reale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X