facebook twitter rss

Primo trofeo La Fenice, puro
divertimento al ”Maggiorana”

AUTOMODELLISMO - Circa cinquanta piloti, provenienti da tutto il centro Italia, domenica scorsa si sono sfidati a colpi di radio comando sul suggestivo circuito di Montegiorgio. Evento promosso dal centro medico privato, emozioni scaturite invece dai mini bolidi dotati di potenti motori a scoppio
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGIORGIO – Domenica scorsa sul miniautodromo “Marcello Maggiorana” si è svolto il 1° Trofeo La Fenice dedicato all’automodellismo radiocomandato, attirando circa cinquanta piloti provenienti da tutto il centro Italia.

Tale sport motoristico, approvato ufficialmente anche dall’Aci, è una disciplina spettacolare e da ammirare, che ricalca perfettamente i modelli e per certi versi le prestazioni di un bolide da Formula 1, seppur in miniatura.

Tra le caratteristiche della stessa ecco il telaio completamente regolabile, ed i motori a scoppio che permettono il raggiungimento di velocità e accelerazioni incredibili. Un hobby davvero diffuso in Italia e nella nostra zona, che grazie all’impianto di Montegiorgio gode di un club molto attivo e di una bellissima pista.

Il Centro Medico Diagnostico Riabilitativo La Fenice, sempre vicino al territorio e alla sua popolazione, ha quindi deciso di sponsorizzare l’evento per favorire la diffusione della disciplina tra i giovani, e per permettere a tutti di trascorrere piacevoli giornate in ottima compagnia, spesso con la famiglia al seguito, in un ambiente sano e all’aperto.

La Fenice, che recentemente ha aperto una nuova sede a Civitanova Marche, sta investendo molto sul territorio in tecnologia, per una realtà della medicina privata tra le più importanti della regione. La Fenice, infatti, non è nuova a queste iniziative, tanto che nel mese di agosto ha promosso un evento culturale svoltosi al teatro all’aperto di Villa ViItali, a Fermo. Di recente è stato promosso anche un convegno medico, precisamente la scorsa settimana all‘Hotel Parco dei Principi di Grottammare. Tutto ciò prima della giornata in esame, come detto vissuta domenica scorsa a Montegiorgio, per un appuntamento motoristico che, senza dubbio, sarà riproposto anche il prossimo anno.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X