facebook twitter rss

Alla vista dei carabinieri tenta la fuga:
bloccato, è un clandestino

PORTO SANT'ELPIDIO - Ad operare sono stati i carabinieri di Porto Sant'Elpidio. Si tratta di un tunisino di circa 20 anni senza fissa dimora
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri in piazza Garibaldi

A Porto Sant’Elpidio i carabinieri della locale stazione, guidati dal luogotenente Corrado Badini, hanno denunciato in stato di libertà un tunisino di circa 20 anni, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine.

Sottoposto a un controllo di circolazione stradale, il giovane, infatti, ha tentato la fuga per evitare l’identificazione. Subito rintracciato dai militari, è stato bloccato sul lungomare. Ed ecco spiegato il motivo alla base del tentativo di fuga: il ragazzo è risultato irregolare sul territorio nazionale, anche grazie agli accertamenti della Questura di Fermo. E così per lui è scattata la denuncia per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X