facebook twitter rss

Prima gioia per Marco Olivieri: segna
in Coppa Italia ed elimina il Benevento

COPPA ITALIA - Al "Vigorito" l'attaccante elpidiense in forza all'Empoli sigla la sua prima rete tra i professionisti e regala al club toscano l'approdo al quarto turno eliminatorio della coppa nazionale. Il 4-2 finale (reti di Maggio, Moncini e tripletta di Mancuso) condanna la Strega di Pippo Inzaghi ad abbandonare la competizione
Print Friendly, PDF & Email

 

di Leonardo Nevischi

Un vero peccato che il nuovo Dpcm del Presidente Conte gli abbia impedito di esultare sotto gli occhi dei tifosi. Ciò nonostante ricorderà per tutta la vita la giornata di oggi ed il silenzio assordante del “Ciro Vigorito” di Benevento al momento del suo gol. Stiamo parlando di Marco Olivieri, attaccante dell’Empoli in prestito dalla Juventus, che al minuto 47 della sfida odierna di Coppa Italia contro la Strega allenata da Pippo Inzaghi ha siglato la sua prima rete tra i professionisti.

Il centravanti portoelpidiense ha atteso a lungo questo momento. Il 30 giugno scorso, esordendo in Serie A al Marassi di Genova, aveva apposto il primo tassello verso la realizzazione di un sogno. Un mese più tardi, l’8 agosto, facendo il suo ingresso negli ottavi di Champions League contro il Lione ne ha depositato un altro. Oggi, invece, la sua definitiva ascesa nel calcio che conta grazie al primo sigillo con il club toscano che nel 2015 prima di tutti credette in lui.

Olivieri, che complice un trauma distorsivo al ginocchio destro fin qui in stagione aveva collezionato solo tre presenze per un totale di 74 minuti complessivi (una sola volta da titolare: nel 2-1 sulla Spal alla quarta giornata del campionato di Serie B, ndr), quest’oggi ha aperto le marcature nel 2-4 finale sul Benevento, al quale hanno preso parte anche Christian Maggio (gol del momentaneo pareggio), Leonardo Mancosu (tripletta) e Gabriele Moncini (rete ininfluente nel recupero).

Grazie a questo risultato l’Empoli, attuale capolista del campionato cadetto, accede dunque al quarto turno eliminatorio della Coppa Italia e da domenica a Venezia potrà finalmente contare anche sui gol del talento classe 1999 della Marina Picena. Perché si sa: l’appetito vien mangiando e Olivieri si è appena seduto al tavolo dei grandi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti