facebook twitter rss

Radio Fermo Uno e Fermana:
tornano le dirette radiofoniche

CALCIO - Ufficializzata dalla Lega Pro la cessione dei diritti per la trasmissione delle gesta dell'undici canarino alla storica emittente cittadina. Le partite del "Bruno Recchioni" tornano a disposizione degli appassionati di fede gialloblù, per una tradizione che si rinnova in un momento del tutto particolare
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maria Vittoria Mori

“La Lega Pro, con riferimento al pacchetto di diritti audiovisivi il cui
termine per la presentazione della manifestazione d’interesse è scaduto in data 28 ottobre 2020, rende noto che, all’esito della trattativa privata, i relativi diritti radiofonici, da esercitarsi con le modalità e nei termini di cui al bando, risultano assegnati all’operatore della comunicazione Radio Fermo Uno“.

Questo lo stralcio estrapolato dal comunicato ufficiale diramato dalle stanze della terza serie calcistica nazionale quest’oggi, e firmato dal presidente Francesco Ghirelli.

Per Radio Fermo Uno dunque un bel gol da tre punti, metafora ad enfatizzare l’ufficialità del ritorno di un servizio da sempre sentito in città, in un periodo del tutto particolare, con un rinnovato accento di sentimento ed appartenenza sociale. Radio Fermo Uno è quindi di nuovo vicino ai sostenitori di fede gialloblù, come da tradizione, che avranno così la possibilità di seguire in diretta le gesta e le sorti dell’undici di mister Mauro Antonioli. 

Con Silvia Remoli alla regia, collegamenti dallo stadio grazie alle voci di Gianluca Leoni, Uberto Frenquellucci e Francesco Alberti. Aggiornamenti da altre sedi di gioco, per diverse categorie calcistiche e discipline sportive a veder comunque protagonisti le società del territorio fermano, a cura di Paolo Gaudenzi, per l’intera panoramica sportiva domenicale servita sulle relative lunghezze d’onda.

La diretta radiofonica si potrà ascoltare su tre frequenze FM nel territorio fermano-maceratese (con punti di ascolto anche nelle province di Ascoli e Ancona), e più precisamente:

101.0 da Fermo e dintorni, Macerata e dintorni, entroterra Fermano;
93.8 dalla costa fermana e maceratese;
88.9 da Petritoli e valle dell’Aso;

La diretta sarà ascoltabile anche in streaming dal sito www.radiofm1.it o scaricando l’app di RadioFm1. Appuntamento dunque a domenica prossima, 1 novembre alle 15.00, per vivere insieme le dinamiche di Fermana-Carpi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti