facebook twitter rss

Calcinaro sulla nomina a vicepresidente Anci Marche: “Un riconoscimento per il lavoro fatto, grazie ai sindaci sempre in prima linea”

FERMO - Le parole del Sindaco Paolo Calcinaro, nominato appunto ieri vice Presidente dell’Anci Marche. Pasqualino Piunti, Sindaco di San Benedetto del Tronto, è stato designato vice Presidente Vicario.
Print Friendly, PDF & Email

“Ieri proprio negli stessi minuti in cui le Marche venivano passate a zona arancione venivo nominato, insieme al collega Pasqualino Piunti, all’unanimità dai rappresentanti dei Sindaci marchigiani, vicepresidente di Anci Marche, l’Associazione Nazionale dei Comuni italiani. Un bel riconoscimento per il lavoro fatto da tutta la squadra per Fermo in questi cinque anni. Un ringraziamento voglio rivolgerlo alla Presidente, Valeria Mancinelli, per la fiducia accordata, ma soprattutto a loro, ai Sindaci, sempre in prima linea anche in momenti di forte disorientamento come questo”.

Sono le parole del Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, nominato appunto ieri vice Presidente dell’Anci Marche. Pasqualino Piunti, Sindaco di San Benedetto del Tronto, è stato designato vice Presidente Vicario.

Queste le decisioni all’unanimità adottate dal Consiglio Direttivo di Anci Marche, presieduto da Valeria Mancinelli, Sindaca di Ancona, riunitosi nella giornata di ieri in videoconferenza, con l’obiettivo di adempiere agli obblighi statutari, dopo l’assemblea congressuale di Anci Marche del 17 ottobre che ha rinnovato gli organismi.

Entrambi già membri del precedente consiglio direttivo di Anci Marche, i Sindaci Pasqualino Piunti e Paolo Calcinaro conoscono le dinamiche dell’Associazione dei Comuni e i tavoli sui quali è impegnata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti