facebook twitter rss

Il calendario dell’Arma 2021
rende omaggio a Dante, Marinucci:
“In prima linea, anche contro il Covid”

ARMA - Il comandante provinciale: "L'opera racconta storie di vita vissuta e immagini raffiguranti simboli dei carabinieri con passi della Divina Commedia che fanno da contrappunto alla quotidiana attività del militare, improntata allo spirito di sacrificio e alla fedeltà"
Print Friendly, PDF & Email
Il comandante provinciale, col. Marinucci, presenta il calendario 2021 dell'Arma

 

 

Presentato il calendario 2021 dell’Arma dei Carabinieri. E anche il comando provinciale dell’Arma di Fermo, guidato dal colonnello Antonio Marinucci, promuove l’iniziativa. Ovviamente, causa Covid, senza eventi o manifestazioni. E così il colonnello Marinucci ricorre a un video-messaggio.

“La pandemia non ha permesso la consueta manifestazione per la presentazione del calendario dell’Arma dei Carabinieri. Però l’istituzione – spiega il comandante provinciale dei carabinieri – ha comunque realizzato il calendario giunto alla sua 81esima edizione che quest’anno celebra uno dei massimi simboli italiani, ossia Dante Alighieri di cui decorre il 700enario della scomparsa.
Si è riusciti a tracciare un filo conduttore trasversale tra i 12 racconti, uno al mese, che vede protagonista un maresciallo, toscano come il poeta, emblema del buon carabiniere. L’opera racconta storie di vita vissuta e immagini raffiguranti simboli dei carabinieri con passi della Divina Commedia che fanno da contrappunto alla quotidiana attività del militare, improntata allo spirito di sacrificio e alla fedeltà. Ribadisco che l’istituzione dell’Arma è impegnata in prima linea per garantire il rispetto delle prescrizioni per il contenimento del contagio assicurando la massima vicinanza alla popolazione per favorire la percezione della sicurezza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X