facebook twitter rss

L’istituto comprensivo Vincenzo Pagani aderisce alla rete territoriale antiviolenza

RETE - Soddisfazione da parte del sindaco Meri Marziali: "Alla scuola, alla dirigente e agli insegnanti va il mio ringraziamento per questa decisione che rispecchia pienamente i valori fondanti della nostra comunità"
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina è stata formalizzata dal prefetto Vincenza Filippi l’adesione dell’Istituto Comprensivo “Vincenzo Pagani” di Monterubbiano alla Rete territoriale locale antiviolenza.

Un momento di grande importanza, sia sociale che culturale, per Monterubbiano e per i Comuni di Altidona, Campofilone, Lapedona, Moresco e Pedaso su un tema delicato come quello della violenza di genere.

Soddisfazione da parte del sindaco Meri Marziali: “Alla scuola, alla dirigente e agli insegnanti va il mio ringraziamento per questa decisione che rispecchia pienamente i valori fondanti della nostra comunità e cade proprio in questo 25 Novembre, segnato da un’emergenza sanitaria ma che ci spinge con ancora più determinazione ad impegnarci per il rispetto dei diritti e contro ogni forma di discriminazione e abuso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti