facebook twitter rss

Al via le visite per la
macellazione dei suini a domicilio

FERMANO - E’ partita oggi, 1 dicembre, la campagna di macellazione che si protrarrà fino al prossimo 5 febbraio. A causa dell’emergenza Covid 19 in corso è necessario che i cittadini prenotino telefonicamente, con anticipo, la visita ispettiva agli uffici dei Servizi veterinari di Fermo ed Amandola e seguano le indicazioni operative prescritte
Print Friendly, PDF & Email

E’ partita oggi, 1 dicembre, la campagna di macellazione dei suini a domicilio, che si protrarrà fino al 15 febbraio 2021.

Come da nota del Direttore dell’Uoc Igiene degli alimenti di origine animale, Dr. Antonio Angellotti (foto), a causa dell’emergenza Covid 19 in corso, è necessario che i cittadini prenotino telefonicamente, con anticipo, la visita ispettiva agli uffici dei Servizi veterinari di Fermo ed Amandola e seguano le indicazioni operative.

Come comunicato a tutti i sindaci dei Comuni dell’Area Vasta 4 per la emissione di specifica Ordinanza, le prenotazioni sono partite dallo scorso 25 novembre e proseguiranno fino al 15 febbraio 2021, dal lunedì al venerdì, ai seguenti numeri dedicati: Fermo 0734/6252845 – 0734/6252911, Amandola 0734/6253700.

Le visite saranno concentrate in 7 punti ispettivi: Canile sanitario di Fermo, piano terra della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, Servizi Veterinari presso la struttura ospedaliera di Montegiorgio, Siaoa (Servizio igiene degli alimenti di origine animale) al Distretto di Petritoli, Servizi veterinari di Amandola, Mattatoio di Pedaso, ex Scuola rurale a Ponte Maglio di Santa Vittoria in Matenano.

Le macellazioni potranno avvenire previo versamento dei diritti veterinari spettanti all’Area Vasta 4, che ammontano ad 8,50 euro, da effettuare unicamente tramite c/c postale SiaoaA n. 76806884 – Asur Servizio Tesorerie – Causale Autorizzazione Macellazione Suini a Domicilio.

Per motivi di servizio, le visite non verranno effettuate nei giorni 07/12/2020, 24/12/2020 e 31/12/2020. Dal 1 al 15 febbraio, le visite, sempre previa prenotazione, si effettueranno esclusivamente a Pedaso ed Amandola.

Inoltre per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2 si impartiscono basilari ed inderogabili indicazioni operative cui dovranno scrupolosamente attenersi i singoli cittadini o i familiari, in attesa della visita sanitaria. E’ tassativamente vietato presentarsi nei punti ispettivi in caso di sintomatologia manifesta (febbre ≥ 37,5° C, tosse secca, mal di gola e spossatezza). Occorre esibire, prima della visita, autodichiarazione debitamente compilata sul proprio stato di salute, essere muniti degli obbligatori dispositivi di protezione individuale e rispettare il distanziamento sociale di 1 metro durante l’attesa.

Giorni ed orari delle visite saranno organizzati come nella tabella seguente. Ad Amandola si effettueranno ispezioni lunedì, martedì e giovedì dalle 12.30 alle 13.15 e sabato dalle 10 alle 11; a Ponte Maglio il martedì e giovedì, dalle 16 alle 16.30; a Montegiorgio il martedì e giovedì dalle 9 alle 10 e il sabato dalle 8.30 alle 9.30; a Fermo il martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 10; a Pedaso il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 8.30; a Petritoli il lunedì, martedì, giovedì dalle 18 alle 19 e il sabato dalle 8.30 alle 9.30; a Porto Sant’Elpidio il martedì e giovedì, dalle 11 alle 12, e il sabato dalle 10.30 alle 11.30.

 

ORARIO VISITE ISPETTIVE MACELLAZIONE SUINI AD USO PRIVATO
01/12/2020 – 31/01/2021 – 01/02/2021 – 15/02/2021 *

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AI SEGUENTI NUMERI TELEFONICI:
Fermo 0734/6252845 – 0734/6252911, Amandola 0734/6253700

* N.B.: dal 01/02/2021 al 15/02/2021 le visite verranno effettuate, sempre previo prenotazione, esclusivamente presso lo stabilimento di macellazione di Pedaso ed il Distretto di Amandola.
NB: nei giorni 07/12, 24/12 e 31/12 le visite non verranno effettuate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti