facebook twitter rss

Coronavirus, completato lo screening al Sassatelli: sale a 38 il numero degli ospiti positivi

FERMO - Complessivamente sale a 38 il numero di ospiti positivi. Tredici sono stati trasferiti alle Rsa di Campofilone e Ripatransone, 4 quelli in Pronto soccorso dell’ospedale Murri. Sono 21 i positivi che rimangono all’interno della struttura
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato completato lo screening su tutti i 107 ospiti della Residenza protetta Sassatelli. Complessivamente sale a 38 il numero di ospiti positivi. Tredici sono stati trasferiti alle Rsa di Campofilone e Ripatransone, 4 quelli in Pronto soccorso dell’ospedale Murri. Sono 21 i positivi che rimangono all’interno della struttura.

“Sentito anche il direttore del Dipartimento di prevenzione – fa sapere il direttore del Distretto AV4, Vittorio Scialè – si è data indicazione al Direttore della struttura di attivare un nucleo covid interno, al terzo piano della residenza protetta, dove concentrare gli attuali 21 soggetti positivi, con ingresso ed operatori dedicati”.

Il Servizio delle professioni sanitarie dell’Area vasta 4 si è attivato per garantire supporto alla casa di riposo per sopperire alle difficoltà di reperimento del personale. Oggi è stato attivato alla residenza protetta l’intervento dell’Usca, che sarà presente in postazione fissa domani dalle 8 alle 20.

La direzione del Sassatelli ha avviato la sanificazione della struttura e da domani si effettueranno tamponi di verifica a tutti gli ospiti risultati negativi al primo screening ed agli operatori. “Ribadisco il ringraziamento – conclude il direttore Scialè – a tutti gli operatori di AV4 coinvolti, che stanno collaborando ininterrottamente ormai da 60 ore alla gestione di questo focolaio, ignorando prefestivo e festivo e non risparmiandosi”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti