facebook twitter rss

Giro in carrozza con Babbo Natale
per la letterina più originale
e torna anche Il Porto degli Autori

PORTO SAN GIORGIO - Le iniziative per il Natale e i nuovi appuntamenti con la rassegna culturale
Print Friendly, PDF & Email

“Giro in carrozza in centro con Babbo Natale per la letterina più originale. E’ il premio dell’iniziativa ‘Natale in carrozza’, promosso dall’assessorato al Commercio. Per partecipare basterà inviare per messaggio il testo al numero whatsapp 3479137086. Le letterine natalizie saranno accettate entro il 20 dicembre”. E’ quanto fanno sapere dal Comune di Porto San Giorgio.

L’iniziativa prevede la consegna dei doni direttamente da Babbo Natale ed è portata avanti in collaborazione con l’associazione Avis Interforze. La consegna doni sarà effettuata nelle case dei bambini residenti a Porto San Giorgio al di sotto dei 10 anni che avranno ricevuto regali acquistati nelle attività commerciali entro domenica 20 dicembre. Le consegne avverranno il 23 ed il 24 dicembre in ottemperanza alle disposizioni vigenti in materia Covid 19.

E torna anche Il Porto degli Autori: “In attesa della speciale programmazione in streaming prevista per le festività con nuovi incontri, prosegue – aggiungono dal Comune – la programmazione ‘a distanza’ dell’iniziativa dell’Assessorato alla Cultura “Il Porto degli autori”. Da mercoledì 16 dicembre sarà on line sulle pagine Facebook istituzionale del Comune, ‘Porto San Giorgio Turismo’ l’incontro del direttore artistico Francesco Rapaccioni con Silvio Danese. Sabato 19 dicembre sarà la volta di Pietro Caliceti”.
Per l’assessore Elisabetta Baldassarri si tratta di “due appuntamenti stimolanti e coinvolgenti”.
Il giornalista Silvio Danese è uno dei più importanti critici cinematografici italiani, collaboratore di Qn e di altre importanti testate; per la casa editrice “La Nave di Teseo” ha recentemente pubblicato il romanzo “Intervista alla sposa”, un vibrante dialogo a due tra il narratore, forse un giornalista o forse uno scrittore e Stefania che, dal carcere, rivive la sua storia di violenza fisica e verbale da parte del marito ma soprattutto si interroga sulla sua vita di moglie e di madre, di donna non riconciliata, a tratti rabbiosa e a tratti rassegnata, ponendosi domande inesorabili su amore, sacrificio, identità, abuso e omertà.
Pietro Caliceti, avvocato e scrittore, presenta il suo ultimo romanzo “L’opzione di Dio” edito da Baldini+Castoldi, un thriller dai ritmi serrati che coinvolge l’elezione del nuovo Papa, anzi meglio la “lotta” tra i due principali candidati a essere il successore del Papa e che pone in primo piano questioni cruciali e irrisolte che coinvolgono la cristianità, i credenti e le gerarchie ecclesiastiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti