facebook twitter rss

L’IC Betti si presenta e apre le porte del nuovo plesso, la dirigente Isidori: “Due passi nel futuro nel rispetto delle norme Covid”

FERMO - Si è deciso di aprire le porte della scuola per una visita nel pomeriggio di sabato 16 gennaio perché meglio ci si possa rendere conto di quelli che potranno essere, e sono già ora, gli ambienti a disposizione degli studenti e le dotazioni per la didattica
Print Friendly, PDF & Email

 

“Il momento delle iscrizioni è importante per i ragazzi e per i loro genitori ma i contatti scuola-famiglia sono quest’anno purtroppo fortemente condizionati dal momento di emergenza sanitaria che tutti stiamo vivendo. L’Ic Betti dal settembre scorso ha adottato prassi anti contagio particolarmente rigide e questo ha finora molto contenuto il fenomeno epidemico all’interno dei plessi. Da dati quantitativi è stato l’Istituto meno toccato finora dal contagio”. La dirigente Anna Maria Isidori guida una delle scuole storiche della città di Fermo e del territorio. Un punto di riferimento per qualità e sicurezza.

Anche in questa fase di pre iscrizione il Collegio dei docenti ha preferito promuovere la scuola adottando esclusivamente modalità di informazione a distanza. Spiace però non mostrare la scuola secondaria di primo grado inaugurata di recente in via Salvo d’Acquisto ed edificata dopo la la paura del terremoto del 2016. È un plesso antisismico, accogliente e assolutamente sicuro che è frequentato oggi da 320 alunni e che ospiterà a settembre gli iscritti all’anno scolastico 2021/22. 

Senza entrare nel merito dell’offerta formativa, da sempre apprezzata dal territorio anche provinciale, e rintracciabile in maniera dettagliata sul sito dell’Istituto, si è deciso di aprire le porte della scuola per una visita nel pomeriggio di sabato 16 gennaio perché meglio ci si possa rendere conto di quelli che potranno essere, e sono già ora, gli ambienti a disposizione degli studenti e le dotazioni per la didattica. Dalle ore 14,30 alle 19,30 attraverso un programmato scaglionamento e percorsi predefiniti, evitando ogni forma di assembramento, si potrà far visita al plesso. All’ingresso verranno fornite le istruzioni per quanto riguarda i dispositivi da utilizzare, i percorsi e i tempi di permanenza. Due passi nel futuro.

Per maggiori informazioni: www.iscbettifermo.edu.it

SPAZIO PROMOREDAZIONALE


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti