facebook twitter rss

Gobbetti, Laloni e Re
trionfano al Bike Park

CICLISMO – Nuovo spettacolare appuntamento della challenge ciclocampestre riconducibile al circuito del Cross Cup Csi, andato in onda nel week end, e che domenica prossima, nella medesima località fermana, chiuderà i battenti con le competizioni stagionali
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Non si sono affievoliti del tutti i clamori del Campionato Nazionale Csi di Ciclocross svoltisi giusto una settimana prima a Sant’Elpidio a Mare, con ben sette titoli tricolori conquistati dai portacolori delle società del Fermano, ed ecco una nuova tappa stagionale agonistica, a prendere le scene domenica scorsa, momento in cui si è tornati a pedalare con bici in spalla al Bike Park del quartiere cittadino Molini – Girola.

Al lavoro, di nuovo, nonostante le fatiche della recente prova tricolore, lo staff del settore ciclismo Marche del Centro Sportivo Italiano e della società sportiva New Mario Pupilli. Quasi un centinaio i partecipanti che si sono presentati al via della penultima prova della Cross Cup Csi, a gareggiare in tre distinte competizioni in base alle fasce di età.

Lorenzo Bufalini in azione

Prima gara per i nati dal 1966 in poi, e per le donne, molto incerta fino all’ultimo respiro con Marco Gobbetti del Bike Service Corinaldo a sopravanzare il fuggitivo Alessio Olivi del Team Cingolani Pianello, proprio nel corso dell’ultima tornata.

Terzo gradino del podio per il pescarese Carlo Tudico che ha preceduto Paolo Pirani (New Mario Pupilli Grottazzolina), Marco Brusciotti (Cingolani), la coppia della Polisportiva Belmontese formata da Adriano e Giulio Conti. A seguire sono giunti: Lorenzo Bufalini (Pasta De Carlonis-Termogas- Pedale Fermano), Gianfranco Doria (Studio Moda Monte Urano) e Giampiero Belletti (Adria & Sibilla Montottone). Tra le Donne dominio incontrastato della tricolore Cinzia Zacconi (Pupilli).

Marco Gobbetti vincitore prima gara

Seconda gara per la fascia 45/54 anni che ha visto trionfare Alberto Laloni dell’Abitacolo Sport Club di Rapagnano davanti a Daniele Lisotti (Reparto Corse) e Massimo Viozzi (Pupilli); fuori dal podio sono giunti Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni), Alberto Gobbi (Abitacolo), David Gambella (Ven Mtb San Benedetto del Tronto), Rocco Valloscuro (Infinity Bike Pescara), Mauro Mercuri (Xtreme Bike Team Montegiorgio) e la coppia del Bike Racing Team di Grottammare, Andrea Croci e Jonny Di Cintio.

Cinzia Zacconi vincitrice categoria Donne

Alberto Laloni vincitore seconda gara

Terza ed ultima gara riservata agli under 45 con Luca Re del Bike Racing Team di Grottammare a vincere davanti ad Andrea Pasquarella e Gino Mercuri dell’Hair Gallery Montegiorgio; più indietro sono giunti Daniele Moretti (Velo Club Assisi – PG), Giuseppe Paolino (Petrignano – Pg), Roberto Manna (Metauro Team Bike – Pu), Sergio Marcozzi (Vibrata Bike – Te), Walter Funari (Xtreme Bike Team), Massimiliano Battilà (Belmontese), Marco Marzialetti (Xtreme Bike Team).

Luca Re vincitore terza gara

Vincitori della propria categoria sono risultati Giacomo Viozzi, Christian Bufalini, Mirella V. Nemes, Cinzia Zacconi, Walter Funari, Luca Re, Andrea Pasquarella, Alberto Laloni, David Gambella, Marco Gobbetti, Paolo Pirani, Aldo Pavoni, Gianni Damen.

Cross Cup Csi 2020/2021 che chiuderà i battenti domenica prossima, 14 febbraio, nella stessa amena località fermana del Bike Park con le classiche tre competizioni in programma alle ore 9,00-10,00-11,00.

A conclusione della mattinata di gare avrà luogo la premiazione finale in base alle classifiche ottenute dopo tutte le prove del circuito.

Fasi di gara


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti