facebook twitter rss

Pacchi della solidarietà,
ai servizi sociali
i doni della Coldiretti

FERMO - L'associazione di categoria in municipio con i prodotti agricoli del territorio da far veicolare come importante sostegno alimentare, tramite lo sportello istituzionale assistenziale, alle famiglie bisognose della città
Print Friendly, PDF & Email

Un gesto di aiuto concreto, un’attenzione rivolta a chi versa in situazioni di difficoltà, acutizzate dall’emergenza sanitaria.

E’ quello che Coldiretti ha voluto fare consegnando in questi giorni, attraverso i servizi sociali del Comune di Fermo, i pacchi della solidarietà di #Campagna Amica con prodotti del territorio, a quelle famiglie che in questo momento hanno maggiore bisogno di aiuto.

Il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro e l’assessore alle politiche sociali, Mirco Giampieri, hanno espresso parole di gratitudine a Coldiretti, per questa donazione verso quelle situazioni che necessitano di essere sostenute e per il loro impegno anche in questo particolare periodo.

Presenti anche il dirigente del settore politiche sociali del Comune di Fermo, Giovanni Della Casa, per Coldiretti Antonio Biancucci, Carlo Monachesi e Primo Tacchetti che hanno portato anche i saluti della Direttrice di Coldiretti A-Fm Milena Sanna. Pacchi alle famiglie bisognose anche attraverso i Frati Cappuccini di Fermo per cui, al momento della consegna, era presente, in rappresentanza, padre Lorenzo Carloni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti