facebook twitter rss

Lega Navale protagonista
nella prima Laser di stagione

VELA - Gruppo Vela di Porto San Giorgio nel week end alle spalle tra le acque maceratesi con diversi atleti. Nella standard il primo posto di Silvestrini, nel radial buon piazzamento di Donati. Poisitive le prove dei “piccoli” laseristi: Luciani, chiude alla decima posizione, Travaglini alla undicesima
Print Friendly, PDF & Email

Il podio della classe standard con la vittoria di Rodolfo Silvestrini

PORTO SAN GIORGIO –  Dopo l’annullamento delle prime due regate di Senigallia e San Benedetto del Tronto per non idoneità delle condizioni meteo, lo scorso fine settimana si è svolta la prima selezione laser della stagione agonistica 2021.

La manifestazione organizzata dal Club Vela Portocivitanova ha visto scendere in acqua ben 46 atleti provenienti da 12 circoli, 11 marchigiani e 1 abruzzese.

Da sinistra Rodolfo Silvestrini, Riccardo Donati, Massimiliano Travaglini e Jacopo Luciani

Nella giornata di sabato, causa assenza di vento, non si è potuta svolgere nessuna prova, mentre ieri, domenica, un vento leggero proveniente da est, con una intensità di 5 nodi, ha potuto garantire la disputa delle due prove previste dal bando: la classe standard ha completato il percorso, mentre per la radial e il 4.7, il Comitato di Regata ha ridotto il percorso, causa calo di vento.

Il Gruppo Vela della Lni di Porto San Giorgio ha partecipato con 5 atleti: Rodolfo Silvestrini (standard), Ennio Abbruzzetti (radial), Riccardo Donati (radial), Jacopo Luciani (4.7) e Massimiliano Travaglini (4.7). Nella classe standard ottima prestazione di Rodolfo Silvestrini che si aggiudica il primo posto.

Nel radial buon piazzamento di Riccardo Donati (13° posto), nulla di fatto per Ennio Abbruzzetti che era presente solamente sabato quando non si sono svolte regate. Buone le prove dei “piccoli” laseristi: Jacopo Luciani chiude alla decima posizione, mentre Massimiliano Travaglini alla undicesima.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti