facebook twitter rss

Completata la modernizzazione
dell’ufficio Anagrafe,
Stato civile ed Elettorale

SANT'ELPIDIO A MARE - In questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia in corso, si ricorda che è possibile accedere agli uffici previo appuntamento che può essere preso on line dal sito o dietro chiamata telefonica
Print Friendly, PDF & Email
“Completati i lavori di adeguamento e ristrutturazione dell’ufficio anagrafe, stato civile ed elettorale presso il piano terra del Municipio. I lavori hanno riguardato il rifacimento dell’impianto elettrico con impianto di rete, si è provveduto ad imbiancare i locali e ad acquistare una parte del mobilio. Dopo lo spostamento al primo piano, effettuato nei giorni scorsi per garantire continuità del servizio mentre erano in corso i lavori, gli uffici sono tornati nella loro sede al primo piano, ora rinnovata, più funzionale ed accogliente”. E’ quanto fanno sapere dal comune di Sant’Elpidio a Mare.
“Accanto al percorso di ristrutturazione di locali – aggiungono – si sta procedendo anche alla digitalizzazione di tutte le schede individuali e di famiglia, da sempre presenti nel formato cartaceo. Le schede sono state consegnate ad una ditta specializzata che ha il compito di digitalizzare, integrare all’interno del software gestionale tutto il materiale e provvedere, poi, alla conservazione del cartaceo. Una volta ultimata la digitalizzazione dei documenti si potrà velocizzare i tempi di ricerca degli atti per la produzione dei certificati che verranno richiesti di volta in volta dall’utenza”.
“Con la ristrutturazione dei locali si chiude un cerchio, un percorso iniziato un anno fa – dice il vice Sindaco Mirco Romanelli – con un ufficio che andava potenziato. Si tratta della concretizzazione di una programmazione a lungo termine che, a suo tempo, è partita con le nuove assunzioni e si è conclusa con l’ammodernamento dei locali”.
In merito alle assunzioni, lo scorso 6 settembre è stata inserita una nuova dipendente, Sara Rastelli, e la scorsa settimana si è completato il concorso per l’assunzione di una ulteriore unità che entrerà in servizio dal primo di maggio arrivando così a reintegrare l’organico a seguito del pensionamento di due figure che operavano in tali uffici.
“L’obiettivo che ci siamo posti fin da subito – aggiunge Romanelli – è stato quello di adoperarci affinché si potesse offrire un servizio sempre migliore alla cittadinanza e mettere e in luoghi di lavoro più funzionali e confortevoli sia per i nostri dipendenti che vi prestano servizio quotidianamente così come per l’utenza”.
A tal proposito, in questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia in corso, si ricorda che è possibile accedere agli uffici previo appuntamento che può essere preso on line dal sito o dietro chiamata telefonica.
“Abbiamo cercato di fare in modo che i disagi dovuti ai lavori in corso si abbattessero al minimo – aggiunge il sindaco, Alessio Terrenzi – ed abbiamo garantito comunque l’attività degli uffici anche se sul piano superiore. Un piccolo e temporaneo disagio che, però, ha permesso di dare continuità al servizio anche mentre i lavori erano in corso. Ora l’utenza, così come i nostri dipendenti, potranno fruire di locali più confortevoli e la digitalizzazione dei documenti permetterà anche una velocizzazione delle attività nella produzione degli atti richiesti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti