facebook twitter rss

Prova a rubare generi alimentari
ma cade nella rete dei carabinieri:
giovane denunciato per furto aggravato

PORTO SANT'ELPIDIO - Dalla compagnia dell'Arma di Fermo: "Il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di furto aggravato. La merce, del valore di circa 50 euro, è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario"
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Sorpreso con della merce trafugata, nello specifico generi alimentari: giovane denunciato per furto aggravato dai carabinieri di Porto Sant’Elpidio.

“I militari dell’Arma della stazione di Porto Sant’Elpidio, guidati dal comandante luogotenente Corrado Badini e rientranti nella compagnia di Fermo, comandata dal tenente colonnello Nicola Gismondi, nel corso di uno specifico servizio antitaccheggio, nella mattinata odierna, all’interno di esercizio commerciale proprio a Porto Sant’Elpidio – fanno sapere dalla compagnia di Fermo –  hanno sorpreso un giovane di circa 30 anni, di Porto Sant’Elpidio, già pregiudicato, che dopo aver occultato addosso vari generi alimentari, si stava allontanando dal luogo senza aver pagato la merce. Il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di furto aggravato. La merce, del valore di circa 50 euro, è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti