facebook twitter rss

Lucentini nominato commissario
provinciale Lega per Pesaro-Urbino

NOMINA - Il deputato originario di Montegranaro: "Pesaro è un laboratorio per la Lega. Non mi mancheranno gli stimoli"
Print Friendly, PDF & Email

“La provincia di Pesaro è un laboratorio storico per la Lega che sta continuando a fare passi da gigante sul territorio. Faremo leva su questa vivacità politica e sociale per imprimere ulteriore slancio al movimento. Ringrazio il nostro commissario regionale, l’onorevole Riccardo Augusto Marchetti, per avermi affidato il prestigioso e stimolante compito di traghettare fino al congresso un territorio di così grandi potenzialità ”. Lo dichiara Mauro Lucentini, deputato del Carroccio originario di Montegranaro e nominato commissario della Lega provinciale di Pesaro-Urbino.

“L’uomo di esperienza che Marchetti – si legge nella nota della Lega che annuncia la sua nuova carica – ha voluto al timone della provincia che, nelle ultime elezioni, ha ottenuto risultati eccezionali tutti da capitalizzare. Lucentini, da poco parlamentare in surroga dell’assessore regionale Giorgia Latini, porta in dote capacità e piglio dirigenziale espressi nella gestione del territorio fermano in veste di coordinatore provinciale”.

“Col gruppo provinciale Lega ci metteremo subito al lavoro sulla sanità e non solo con la spinosa questione dell’ospedale unico – aggiunge Lucentini – La pandemia ha impattato fortemente sulla provincia evidenziando in modo esemplare quali e quante siano le criticità quando si smantella pezzo dopo pezzo la sanità diffusa come hanno fatto le giunte Pd”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti