facebook twitter rss

Ferita da arma da fuoco all’addome,
anziano trasportato a Torrette da Icaro

AMANDOLA - Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Montegiorgio, guidata dal capitano Massimo Canale, e quelli della stazione di Amandola, e i sanitari del 118
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di apprensione questa mattina a Garulla, frazione di Amandola, dove un anziano è rimasto ferito all’addome da un colpo di arma da fuoco, un fucile per la precisione, regolarmente detenuto dall’uomo. Ed è stato lui stesso a lanciare l’sos ai soccorsi. Erano circa le 10,30 di questa mattina quando la centrale operativa del 118 ha raccolto una richiesta di soccorso direttamente, si diceva, dalla persona ferita.

Si tratta di un uomo di circa 80 anni residente nell’entroterra fermano. L’uomo, infatti, ha riportato una ferita da arma da fuoco, col colpo del suo fucile che lo ha raggiunto nel basso addome, ed è stato trasportato d’urgenza a Torrette. I sanitari, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Montegiorgio, guidata dal capitano Massimo Canale, e quelli della stazione di Amandola, hanno immediatamente prestato le prime cure all’anziano. La centrale operativa 118, in contatto con i colleghi sul posto, ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso che infatti da lì a brevissimo ha raggiunto le montagne fermane per poi prendere in cura il ferito ed elitrasportarlo al Torrette di Ancona. Sul posto sono rimasti i militari dell’Arma per accertamenti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti