facebook twitter rss

Il dono del Lions Club: acquisti di generi alimentari da destinare a famiglie bisognose di Montegranaro e Sant’Elpidio a Mare

DONAZIONE - Il Commissario veregrense, nel ringraziare sentitamente il presidente del Lions Club, giunto in Comune con una delegazione di soci, ha fatto presente di aver deliberato, per l’occasione, un atto di indirizzo ai competenti Servizi Sociali dell’Ente, concernente i criteri da seguire ai fini della distribuzione di tale preziosa risorsa aggiuntiva volta ad aiutare le famiglie più in difficoltà in questa delicata fase congiunturale. Parole di ringraziamento spese anche dal primo cittadino elpidiense, Terrenzi
Print Friendly, PDF & Email

I Lions all’interno del Comune di Montegranaro

 

La firma sull’accordo del Commissario Prefettizio, il dottor Francesco Martino

Sottoscritta in Comune dal Commissario Straordinario Dott. Martino ed il Presidente Lions Club Fermo-Porto San Giorgio Dott. Mangino, la donazione di tessere, da parte della predetta Associazione, per acquisti di generi alimentari da destinare a famiglie bisognose di Montegranaro, per un valore complessivo di € 3.450,00 suddiviso in schede prepagate da € 25,00 cadauna.

Il Commissario, nel ringraziare sentitamente il presidente del Lions Club, giunto in Comune con una delegazione di soci, ha fatto presente di aver deliberato, per l’occasione, un atto di indirizzo ai competenti Servizi Sociali dell’Ente, concernente i criteri da seguire ai fini della distribuzione di tale preziosa risorsa aggiuntiva volta ad aiutare le famiglie più in difficoltà in questa delicata fase congiunturale.

In occasione dell’incontro il Lions Club ha rappresentato all’Amministrazione Comunale le diverse iniziative di solidarietà poste in essere dall’Associazione a sostegno delle categorie più fragili ed ha, a sua volta, ringraziato il Comune di Montegranaro, per aver partecipato a questo progetto denominato “Un pensiero per farti fare la spesa senza pensieri”.

La stessa operazione è stata replicata presso la municipalità di Sant’Elpidio a Mare. Il Presidente, Sabino Mangino, ed alcuni rappresentanti del club tra i quali gli elpidiensi Alessandro Andolfi e Manfredo Testella, hanno quindi consegnato nelle mani del sindaco, Alessio Terrenzi, altre schede alimentari da destinare ai più bisognosi.

L’iniziativa, si ricorda, è nata dalla consapevolezza di quanto l’attuale emergenza pandemica abbia provato le famiglie del territorio, andando quindi a coprire i medesimi  bisogni sociali anche a Sant’Elpidio a Mare.  In questo caso specifico, è stato avviato un percorso di aiuto tramite la donazione di buoni spesa che potranno essere spesi nei punti vendita Conad per l’acquisto di beni di prima necessità.

“Non posso che ringraziare, a nome dell’intera collettività elpidiense – le parole del Sindaco Terrenzi – il Lions Club di Fermo per la sensibilità dimostrata nei confronti della nostra comunità. I buoni spesa saranno distribuiti alle famiglie bisognose del nostro territorio con l’ausilio degli uffici ai servizi sociali che hanno il quadro della situazione. Si tratta di un aiuto ulteriore che va a sommarsi ai buoni spesa già assegnati con bando, due per la precisione, messi a disposizione dell’Amministrazione Comunale. Ringrazio il Presidente Mangino e tutti gli associati del Lions Club nella consapevolezza che solo lavorando in sinergia su più fronti, e quello della solidarietà ne è uno, potremo venir fuori da questa difficile situazione”.

I Lions con il Sindaco di Sant’Elpidio a Mare, Alessio Terrenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti