facebook twitter rss

Grave ferita a una mano, donna soccorsa dall’eliambulanza

MASSA FERMANA - Sul posto i militi della Volontari Soccorso Monte San Pietrangeli e dell'automedica della Croce gialla Montegranaro. Con loro anche i carabinieri del Radiomobile della compagnia di Montegiorgio
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di apprensione, oggi pomeriggio, intorno alle 16,30 per una donna che ha riportato una grave ferita a una mano a Massa Fermana. Stando alle prima informazioni la donna, di circa 50 anni, si sarebbe recisa di netto un dito a causa di un incidente con un macchinario. Raccolto l’sos la centrale operativa del 118 ha attivato la macchina dei soccorsi. E così sul posto sono arrivati a sirene spiegate i militi della Volontari Soccorso Monte San Pietrangeli e dell’automedica della Croce gialla Montegranaro. Con loro anche i carabinieri del Radiomobile della compagnia di Montegiorgio.

Tutte da accertare le cause dell’infortunio. Fatto sta, comunque, che i sanitari della centrale 118, in contatto con i colleghi intervenuti sul posto, hanno ritenuto opportuno allertare e richiedere l’intervento dell’elisoccorso che, infatti, da lì a breve è arrivato a Massa Fermana. I soccorritori ‘volanti’ hanno preso in cura la paziente per poi decollare alla volta dell’ospedale Torrette di Ancona.

(notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti