facebook twitter rss

Parapiglia tra ragazzi sul lungomare, arrivano le forze dell’ordine

PORTO SAN GIORGIO - La chiamata alle forze dell'ordine, impegnate in un coordinato anti-assembramenti, è scattata intorno alle 18,30. Sul posto carabinieri e polizia
Print Friendly, PDF & Email

Parapiglia sul lungomare centro, proprio sotto gli occhi attoniti di bambini e genitori, tra un gruppo di ragazzi. E scattano le chiamate alle forze dell’ordine. Oggi pomeriggio, intorno alle 18,30, parapiglia sul lungomare Gramsci centro, proprio all’altezza di piazza Bambinopoli. Protagonisti dell’increscioso episodio, diversi ragazzi. Alcuni dagli animi esagitati, altri a dividere gli amici. Fatto sta che inevitabilmente, e fortunatamente, qualcuno ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

E infatti, in men che non si dica, sul posto sono arrivati carabinieri e polizia di Stato con una volante, Squadra Mobile e Scientifica. Sul posto anche una pattuglia della Polizia municipale. Sì perché le forze dell’ordine oggi sono impegnate in un servizio coordinato anti-assembramento. E ovviamente i luoghi di maggiore aggregazione sono ‘osservati speciali’. Sul lungomare Gramsci anche la Guardia di Finanza. Fatto sta che le forze dell’ordine hanno identificato alcuni ragazzi e, contemporaneamente, si sono messi alla ricerca di altri giovani per cercare di ricostruire l’accaduto e dare un nome e un volto ai responsabili del parapiglia. Alle forze dell’ordine non risultano feriti o contusi. E nessuno ha avuto fortunatamente necessità dell’intervento dei sanitari.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti