facebook twitter rss

Marche Tour Csi, c’è lo sprint vincente del petritolese Moreno Rapari ad Ascoli Piceno

CICLISMO AMATORIALE – Quasi 250 i partecipanti alla prima tappa della manifestazione che ha preso il via nel capoluogo piceno, con i portacolori fermani a conquistare un oro e due bronzi assoluti oltre a numerosi primi posti di categoria
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Portacolori e cicloamatori del Fermano subito protagonisti nella prima tappa tappa del Marche Tour Csi, che portano a casa tre podi assoluti visto il successo del petritolese Moreno Rapari in forza al team montegiorgese Hair Gallery e al doppio bronzo per il team Studio Moda Monte Urano, grazie al calzaturiero Vinicio Rosario e ad Alessandro D’Andrea. Numerosi i piazzamenti nelle prime tre posizioni provvisorie di categoria per molti atleti delle società del nostro territorio provinciale.

Ciclismo amatoriale di interesse nazionale, con i protocolli sanitari anti Covid ampiamente rispettati, che ha mosso i primi passi, anzi le prime pedalate sulle strade del Piceno, ed in particolare sul ciclisticamente conosciuto “Circuito della Cartiera” di Ascoli. In programma per l’organizzazione del Centro Sportivo Italiano delle Marche, la prima tappa del circuito Marche Tour Csi con le successive frazioni che si svolgeranno, salvo posticipi, i prossimi sabati 15, 22 e 29 maggio rispettivamente a Porto Recanati, Osimo e Magliano di Tenna.

Tutte e quattro le manifestazioni saranno dirette tecnicamente dal Settore Ciclismo Csi Marche e Csi Fermo. 

Volata vincente del petritolese Moreno Rapari

Primo appuntamento della prima edizione del Marche Tour Csi sul circuito ascolano che ha riscosso un notevole successo di partecipazione, a sfiorare le 250 unità, con atleti provenienti, oltre che da tutte le Marche, anche da tutte le altre regioni del centro Italia: Abruzzo,Emilia Romagna, Umbria e Lazio.

Due le gare che si sono svolte nella mattinata del primo maggio, entrambe molto avvincenti, con numerosi attacchi e contrattacchi ma non decisivo, con entrambe le competizioni che si sono risolte in un lunghissimo sprint, con più di cento atleti a lanciarsi per la conquista del successo assoluto e della propria categoria di età e/o di livello tecnico.

Primo sprint che ha visto trionfare l’atleta fermano di Petritoli, Moreno Rapari del Team Hair Gallery di Piane di Montegiorgio, che ha preceduto l’abruzzese Antonino Di Girolamo (Extre Bike Team) e il monturanese Vinicio Rosario del Team Studio Moda della stessa località calzaturiera. Nella top ten seguono Roberto Mentuccia (FD Steel), Carlo Tudico (Pro Life), Gianluca Felici (Team Giuliodori), Giammario Ortenzi (Studio Moda), l’umbro Giancarlo Nardella (Velo Club Gubbio, Pierluigi Acciaccaferri (Ecoservices Castel di Lama) e Pasquale Di Monaco (Team Giuliodori).

Altro sprint, affollatissimo, il secondo, con l’abruzzese Manuel Fedele (Team Go Fast) a precedere il romagnolo Michele Senni (Team Borello) e Alessandro D’Andrea del Team Studio Moda di Monte Urano. A seguire nei primi dieci assoluto troviamo Fabio Virgilio (Capitani Minuterie), Helenio Mastro Vincenzo (Fight Club), Luca Giuliani (Team Go Fast), Luca Curti (Hair Gallery Piane di Montegiorgio), il romano Andrea Minisseri (Santa Maria delle Mole), Diego Mussino (Alpin Da Carelli) e Emanuele Di Fiore (Abitacolo Sport Club Rapagnano).

Volata vincente dell’abruzzese Manuel Fedele

Nelle prime tre posizioni delle classifiche di categoria provvisorie oltre ai tre atleti già citati troviamo numerosi altri ciclisti e portacolori dei team del Fermano. Prime posizioni per Christian Bufalini (Pasta De Carloni – Fermo), Diego Pacifici (Xtreme Bike Team Montegiorgio), Emanuela Sampaolesi, Stefano Ficcadenti, Moreno Rapari (Hair Gallery Montegiorgio) e Alessandro D’Andrea (Studio Moda Monte Urano).

Seconde posizioni per Giammario Ortenzi (Hair Gallery Montegiorgio) e Vinicio Rosario (Studio Moda Monte Urano). Terze posizioni per Luca Curti, Paolo Corradetti, Simone Cecarini (Hair Gallery Montegiorgio), Danilo Ausili (Pasta De Carloni – Fermo) e Franco Abbruzzetti (Studio Moda Monte Urano).

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti