facebook twitter rss

Con Slow Marca alla scoperta di Belmonte Piceno: prosegue il successo dei tour gratuiti firmati Marca Fermana

BELMONTE PICENO - La visita, gratuita con prenotazione obbligatoria, è adatta a ogni tipo di pubblico e si concluderà presso la chiesa di Santa Maria in Muris, piccolo gioiello architettonico risalente al X secolo, a circa un km dal centro storico di Belmonte Piceno.
Print Friendly, PDF & Email

 

In seguito alla grande partecipazione al primo tour di Smerillo, continuano gli appuntamenti di Slowmarca con un nuovo tour nel pomeriggio di domenica 9 maggio. Sarà la volta di Belmonte Piceno, un viaggio indietro nel tempo di circa 2500 anni alla scoperta di un antico popolo, i Piceni, i cui reperti sono stati portati alla luce all’inizio del XX secolo durante un’importante campagna di scavi.

Nella necropoli picena di Colle Ete è stata rinvenuta una straordinaria raccolta di manufatti, che dal 2015 sono ospitati nel Museo Archeologico Comunale. Qui sarà possibile ammirare gli stupefacenti corredi funebri, armi, gioielli in bronzo e ambra della gente picena stanziatasi nel territorio Fermano in epoca arcaica (VII-VI sec. a. C.). Grazie al professionale racconto dell’archeologa e guida turistica Sabina Salusti, verranno illustrati gli aspetti salienti di una civiltà ancora poco nota e misteriosa, ma molto affascinante e moderna per il ruolo rivestito dalle donne, per l’attenzione alla cura del corpo, per la venerazione e il rispetto degli elementi naturali e della loro spiritualità.

La visita, gratuita con prenotazione obbligatoria, è adatta a ogni tipo di pubblico e si concluderà presso la chiesa di Santa Maria in Muris, piccolo gioiello architettonico risalente al X secolo, a circa un km dal centro storico di Belmonte Piceno. Qui si terrà una piccola degustazione di prodotti tipici e la presentazione dell’azienda agricola Fontegranne, molto famosa nel Fermano per la produzione casearia di grande prestigio, che così si racconta sul sito: “Ogni anno per produrre i fieni migliori. Ogni giorno per alimentare i nostri animali e mungere il latte più buono. Ogni mattino per trasformare il latte appena munto in formaggi unici.” Il ritrovo per l’escursione è alle ore 16:00 presso Largo Silvestro Baglioni, di fronte alla scuola elementare (43°05’28.6″N 13°32’18.0″E).

MISURE DI SICUREZZA ANTI COVID-19

Per effettuare il tour è necessario munirsi di dispositivi di protezione individuale e di igienizzante da avere con sé. Prima della visita verranno ulteriormente ribadite le norme comportamentali di buon senso e sanitarie da osservare. La partecipazione ai tour e alle attività ad essi correlate è gratuita con prenotazione obbligatoria al numero di Marca Fermana 0734/221621, dal lunedì al venerdì h. 9-13 e 15-19, oppure via WhatsApp al numero 327 0074937 entro il sabato precedente.
Pagine Facebook: Marca Fermana,  Slow Marca,  Turismo Marche

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti