facebook twitter rss

Gramegna: “Dal Comune buoni spesa alle famiglie in difficoltà”

PORTO SAN GIORGIO - Provvedimento ad interessare i nuclei colpiti da disagi economici conseguenti all'emergenza da Covid 19. Presentabili le richieste per ottenere carte prepagate per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità. C'è tempo fino a giovedì 13 maggio
Print Friendly, PDF & Email

 

L’assessore Francesco Gramegna

Buoni spesa per le famiglie sangiorgesi in difficoltà.

L’assessore ai servizi sociali Francesco Gramegna (foto) rende noto che i soggetti residenti nel Comune, colpiti in condizioni di disagio economico a causa dell’emergenza Covid 19, possono presentare richiesta per beneficiare dell’erogazione di carte prepagate per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità.

Le domande dovranno essere presentate all’ufficio protocollo dell’ente o a mezzo pec (protocollo@pec-comune.portosangiorgio.fm.it) entro le ore 13 del prossimo 13 maggio. Il modello è scaricabile dal sito del Comune. Per qualsiasi chiarimento sarà possibile contattare gli assistenti sociali dell’Ente ai numeri 0734680232, 0734680213 o per mezzo mail (cecilia.pompei@comune-psg.org; giorgio.peci@comune-psg.org).

Per ogni nucleo familiare è possibile presentare una sola domanda di accesso al all’avviso, l’erogazione delle carte avverrà fino ad esaurimento delle risorse disponibili. I requisiti di accesso sono i seguenti: Isee non superiore ai 9.360 euro, patrimonio mobiliare non superiore ai 10.000 euro e tutti i componenti del nucleo familiare disoccupati o in cassa integrazione almeno fino al mese di aprile. Il valore dei buoni spesa, pari a 25 euro ciascuno, viene assegnato secondo la seguente modalità: 3 alla famiglia di un componente, 6 a due componenti, 10 da 3 o più componenti, 12 a nuclei con presenza di due o più minori.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti