facebook twitter rss

Covid, tre persone decedute nelle Marche: due sono del Fermano

I DATI sui decessi nelle Marche diffusi dal Servizio Sanitario regionale. Spirati due uomini di Porto Sant'Elpidio e Servigliano, rispettivamente di 91 e 71 anni
Print Friendly, PDF & Email

(clicca per ingrandire)

Sono tre le persone, affette dal Coronavirus, decedute nelle ultime ore nella nostra regione. E due di loro sono del Fermano. Si tratta di un uomo di 71 anni di Servigliano, spirato al Covid center di Civitanova Marche, e un 91enne di Porto Sant’Elpidio deceduto all’ospedale Murri di Fermo. La terza vittima è un uomo di 77 anni di Tavullia, spentosi all’Aormin di Pesaro.

Tutti e tre erano affetti da patologie pregresse, come d’altronde nel 97,2 per cento dei decessi dall’inizio della pandemia che nelle Marche, ad oggi, ha fatto contare 2.968 decessi per un’età media di 82 anni.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti