facebook twitter rss

Vivaio Fermana, trasferte per Primavera ed Under 17

CALCIO - Compagine di mister Mercanti chiamata alla sfida del "Bonolis" di Teramo, a Gubbio l'impegno invece per l'undici del tecnico Federini. A distanza di mesi dall'ultimo momento di calcio giocato, nel week end alle porte spazio anche alle gare amichevoli in quota alle altre compagini del settore giovanile gialloblù, come U15 ed U16
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Torna in campo la Primavera di mister Mercanti, che domani sarà impegnata al “Bonolis” di Teramo contro i biancorossi locali, con fischio d’inizio alle ore 15.00.

Non ci sarà per squalifica Filippo Lorenzoni, mentre sono out per infortunio Kevin Marcaccio e Luca Bottoni. Questi i convocati del tecnico gialloblù: Altieri, Coppi, Costantini, Danto, De Carolis, De Dominicis, Del Rosso, Diouane, Fatone, Fiorista, Germani, Ley, Malara, Mammalucco, Marini, Ponzielli, Santilli, Sciamanda, Tarulli, Tolomeo. Sarà possibile seguire in diretta la sfida in live streaming su https://www.facebook.com/R115Teramo/.

Domenica, ore 16, ecco invece la trasferta umbra per l’Under 17 che sarà impegnata in casa del Gubbio. Ancora un match molto interessante per i giovani gialloblù di mister Federini dopo il pirotecnico 3-3 casalingo dell’ultima uscita contro l’Arezzo, con il pareggio finale subito in pieno recupero.

Non sarà solo un weekend di match ufficiali, ma anche di test match tutti da seguire. A distanza di sei mesi dalle ultime uscite, finalmente torneranno a confrontarsi con i propri pari età anche i ragazzi delle altre squadre giovanili nazionali. Domani, alle ore 15.00 a Capodarco, in campo l’Under 15 di Luca Barone che incrocerà i pari età dell’Alma Juventus Fano. Lunedì invece si cambia: sarà l’Under 16 di Gaetano Calvaresi ad affrontare alle ore 16.00, stavolta in terra fanese, i pari età dell’Alma Juventus Fano. Per queste due squadre la gioia di poter finalmente tornare a giocare, seppur in un test amichevole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti