facebook twitter rss

Girasole Eco Family Village: il camping dalle mille emozioni, si riapre tra tante novità e gesti di solidarietà

MARINA PALMENSE -Nella giornata di ieri ha ufficialmente riaperto i battenti ed ha inaugurato la stagione estiva, rivelandosi la prima struttura del territorio fermano già pronta ad accogliere turisti ed intere famiglie. Dopo un lungo lavoro di preparazione per adempiere a tutte le normative anticovid, il villaggio situato a Marina Palmense si è trasformato in un vero e proprio regno di gioia e di spensieratezza, dove è possibile vivere una vacanza all’insegna del divertimento, del relax e dello sport
Print Friendly, PDF & Email

Dal relax della piscina, al divertimento dei campi sportivi, passando per i servizi beauty e benessere fino ad arrivare al viaggio culinario all’interno del ristorante. Insomma, un unico villaggio, ma infinite emozioni.

È questo e molto altro il camping Girasole Eco Family Village, che nella giornata di ieri ha ufficialmente riaperto i battenti ed ha inaugurato la stagione estiva, rivelandosi la prima struttura del territorio fermano già pronta ad accogliere turisti ed intere famiglie. Dopo un lungo lavoro di preparazione per adempiere a tutte le normative anticovid, il villaggio situato a Marina Palmense si è trasformato in un vero e proprio regno di gioia e di spensieratezza, dove è possibile vivere una vacanza all’insegna del divertimento, del relax e dello sport.

Tra le varie novità apportate all’interno del Girasole Eco Family Village c’è sicuramente quella relativa all’oasi naturale dove gli ospiti saranno accolti. Infatti, oltre alla bellezza del territorio circostante dove l’azzurro del mare abbraccia il verde della natura, i clienti si ritroveranno davanti ad una “green area” ricca di vegetazione e di piante naturali tipiche del nostro territorio, le quali valorizzeranno ancora di più la vegetazione originaria della location.

Ma la posizione strategica dalla quale sarà facilmente raggiungibile tutto il territorio dell’entroterra e i luoghi più belli e suggestivi della nostra regione, non è l’unico punto di forza del rinnovato camping. Tra i tanti servizi innovativi che il Girasole offrirà ci sarà anche quello relativo alla ristorazione outdoor che garantirà comunque agli ospiti di mangiare in totale comfort. Comfort che verrà poi valorizzato ulteriormente anche dal servizio estetico, grazie al quale gli ospiti del village dopo un’intera stagione invernale passata tra le mura domestiche potranno beneficiare degli effetti positivi delle pressoterapie nonché di due massaggiatori pronti a soddisfare le loro esigenze.

Un’esperienza unica per tutta la famiglia, dai più grandi ai più piccini, ma senza dimenticare gli amici a quattro zampe. Infatti al Girasole Eco Family Village potranno accedere anche i cani, per i quali sono già stati predisposti ampi spazi dove poter scorrazzare liberamente. Inoltre, a poche centinaia di metri dal villaggio, vi è il campo scuola dedicato agli amici a quattro zampe, nel quale potranno svolgere delle sessioni di educazione comportamentale, una puppy class o qualche semplice, ma utile, consiglio.

Per quanto riguarda l’accoglienza dei più piccoli, invece, dalla penna del direttore Giada Illuminati sono stati ideati e disegnati la mascotte del villaggio Sunny, la Sunny House ed il Sunny Garden. 

“Sunny”, che rappresenta la personificazione dell’ambiente circostante contraddistinto dalla presenza di frutti e di fiori dai mille colori, porterà con sé felicità e spensieratezza, che sono gli stessi ingredienti che identificano la famiglia dell’Eco Family Village. Sunny è un fiore di bambino che trasmetterà a tutti i bambini la sua solarità e la voglia di divertirsi. La “Sunny House”, invece, è una struttura che si trova all’ingresso del camping ed all’interno della quale in ogni stanza ci saranno dei giochi di svago e di apprendimento per i bambini. Tra le novità ideate e disegnate dalla Illuminati vi sarà anche quella del “Sunny Garden”, un rinnovato ed ampliato spazio verde dove i più piccoli potranno dilettarsi con dei giochi educativi, quali la coltura e la coltivazione delle piante da frutto, ed attraverso di essi potranno apprendere le colture di tutte le stagioni. Ogni stagione ha i suoi frutti e le sue verdure ed ai bambini verrà, appunto, insegnato il procedimento della coltivazione dei girasoli e come riconoscere le varie tipologie di piante e quali frutti producono, così che chiunque possa conoscere la provenienza di tutto quello che quotidianamente trova in tavola e che magari non ha possibilità di scorgere all’infuori degli scaffali del supermercato.

All’inaugurazione della stagione estiva 2021 del Girasole Eco Family Village tenutasi ieri, ha partecipato anche la presidente del comitato della Croce Rossa di Fermo, Ludovica Lignite, ed una delegazione della Croce Rossa di Monterubbiano e di Rubbianello nella figura della presidente Antonietta Napoleoni. A quest’ultima è stato donato un presidio medico utile per le missioni della Croce Rossa, che anche quest’anno garantirà la sua presenza durante tutta la stagione con un presidio fisso per l’arrivo e durante tutta la permanenza degli ospiti del camping.

(Articolo promo-redazionale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti