facebook twitter rss

Covid, altri due decessi nelle Marche: dall’inizio della pandemia sono 3.000

I DATI del Servizio Sanità delle Marche: "Entrambi presentavano patologie pregresse, come nel 97,2% dei casi registrati, appunto, dall'inizio della pandemia nelle Marche. L'età media delle 3.000 persone decedute è di 82 anni"
Print Friendly, PDF & Email

(clicca per ingrandire)

Con gli ultimi due pazienti affetti da Coronavirus spirati in queste ore nelle Marche, i decessi di persone affette dal Covid-19 arrivano a 3mila dall’inizio della pandemia.  Questo è quanto comunicato dal Servizio regionale della Sanità.

In queste ore, infatti, ha smesso di battere il cuore di un uomo di 84 anni di Chiaravalle, ricoverato all’Inrca residenza dorica, e di un 82enne di Corridonia, ricoverato all’ospedale Torrette di Ancona.

Entrambi presentavano patologie pregresse, come nel 97,2% dei casi registrati, appunto, dall’inizio della pandemia nelle Marche. L’età media delle 3.000 persone decedute è di 82 anni.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti