facebook twitter rss

“Una Zona economica speciale per le Marche”, FI incontra il ministro Carfagna

ROMA/MARCHE - Oggi il Commissario regionale FI, Battistoni, la Capogruppo Marcozzi, l'assessore Aguzzi e il sen.Cangini hanno incontrato il ministro per il Sud e la Coesione territoriale
Print Friendly, PDF & Email

Una Zes interregionale Marche-Abruzzo per le aree industriali. Il Commissario regionale FI-Marche, Sen. Francesco Battistoni, Sottosegretario all’Agricoltura, la Capogruppo regionale FI, Jessica Marcozzi e l’Assessore regionale al Lavoro, Stefano Aguzzi, presente il Sen. Andrea Cangini, hanno incontrato oggi a Roma il Ministro Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, on. Mara Carfagna. Nel corso dell’incontro è emersa l’ipotesi di istituire una Zes (Zona economica speciale) tra Marche e Abruzzo “a sostegno delle aree industriali delle due regioni, propedeutica al rilancio economico-industriale ed occupazionale dei territori interessati dall’intervento e, di conseguenza, dell’economia regionale. Ancora una volta Forza Italia – il commento, a margine dell’incontro, di Marcozzi e Aguzzi – si dimostra in prima linea, a tutti i livelli, nel sostenere concretamente il tessuto produttivo delle Marche, una regione che ha subìto le ripercussioni di una crisi economica senza precedenti, del sisma e ora della pandemia. Sostenere le aree industriali significa favorire la rinascita non solo economica ma anche occupazionale e, dunque, sociale, della nostra regione. Ringraziamo il Ministro Carfagna per l’attenzione che ancora una volta ha manifestato nei confronti delle Marche. Forza Italia è unita, compatta e costantemente al lavoro per il bene dei marchigiani”.

Sull’argomento interviene anche il sen. Andrea Cangini, presente, si diceva, all’incontro: “Fare delle Marche una Zona economica speciale (Zes) per restituire alla regione – ha scritto sui social il senatore di Forza Italia Andrea Cangini, eletto nelle Marche – quella vivacità economica persa non certo per colpa dei marchigiani. Con la ministra Mara Carfagna ci stiamo lavorando da un po’: oggi, nel corso di un incontro che si è svolto al ministero della Coesione territoriale assieme ai rappresentati marchigiani di Forza Italia, ovvero la consigliera Marcozzi, l’assessore Aguzzi, il commissario Battistoni, oltre alla ministra e al sottoscritto, il progetto ha fatto un ulteriore passo avanti. Sarebbe una straordinaria occasione per attirare investimenti e rivitalizzare il tessuto industriale della regione, sfibrato dalla crisi economica e dalle conseguenze del terremoto del 2016. Lo sarebbe e lo sarà”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti