facebook twitter rss

Rubano al supermercato, indagine lampo dei carabinieri: denunciati un uomo e una donna

MAGLIANO DI TENNA - Dopo il furto sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Monte San Pietrangeli rientrante nella compagnia di Montegiorgio. E dopo poche ore i due avevano un nome e cognome. Si tratta di un uomo e una donna residenti sulla costa maceratese
Print Friendly, PDF & Email

Sono entrati nel supermercato. Hanno infilato nello zaino dei prodotti asportati dagli scaffali, e non beni di prima necessità. Poi, arrivati alle casse, hanno tirato dritto e sono svaniti senza pagare. Ma il loro ‘anonimato’ è durato ben poco. Nel giro di poche ore i carabinieri della compagnia di Montegiorgio, guidata dal capitano Massimo Canale, a seguito di una rapida e certosina indagine, li hanno identificati e denunciati. E così un uomo di circa 50 anni e una donna di circa 40 anni, entrambi residenti sulla costa maceratese, sono stati denunciati.

Il furto è stato commesso nel pomeriggio di mercoledì nel supermercato di Magliano di Tenna. I due, si diceva, dopo aver trafugato dei prodotti occultandoli in uno zaino, sono scomparsi. Chiamati a intervenire, sul posto sono subito arrivati i carabinieri della stazione di Monte San Pietrangeli che hanno immediatamente avviato le indagini per dare un nome e un volto ai due. E da lì a poche ore i carabinieri della compagnia di Montegiorgio hanno chiuso il cerchio. I due, infatti, grazie a una puntuale quanto rapida indagine, sono stati identificati e denunciati dai militari dell’Arma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti