facebook twitter rss

“Intermediari tra residenti e Comune per migliorare il quartiere”, nasce il comitato Castiglionese-viale Trento

FERMO - Promotori del comitato Elisa Bastarelli, Vincenzo Catena, Simone Rossi: "A disposizione sia degli abitanti del quartiere come intermediari tra loro e il Consiglio comunale per risolvere le varie problematiche o portare idee sia dell’amministrazione come aiuto per sviluppare al meglio la zona"
Print Friendly, PDF & Email

“Visto il grande lavoro dell’amministrazione Calcinaro nei passati 5 anni, la sua attenzione e vicinanza alla città nella sua totalità, l’ascolto e l’apertura verso le diverse problematiche poste dai cittadini nasce il comitato Castiglionese-viale Trento”. Inizia così la nota del neonato comitato di quartiere su iniziativa di Elisa Bastarelli, Vincenzo Catena e Simone Rossi.

“L’idea parte da un piccolo gruppo di cittadini che vivendo il quartiere e rendendosi conto da un lato delle tante cose da poter fare e migliorare nella zona  dall’altro della grande mole di lavoro che comporta amministrare una città come Fermo, soprattutto durante un difficile periodo come quello che stiamo vivendo, si mette a disposizione sia degli abitanti del quartiere come intermediari tra loro e il Consiglio comunale per risolvere le varie problematiche o portare idee sia dell’amministrazione come aiuto per sviluppare al meglio la zona”. Apripista della nascita del Comitato, si diceva, sono Elisa Bastarelli, Vincenzo Catena, Simone Rossi i quali si mettono “a disposizione del quartiere ed avrebbero piacere ad accogliere nel gruppo tutti gli abitanti interessati a migliorare la zona. Idee, voglia di fare, ascolto ed apertura verso le varie richieste ed opinioni non mancheranno. La crescita e il miglioramento di un quartiere porta con sé la crescita dell’intera città e ciò è interesse comune”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti