facebook twitter rss

Fine settimana con il grande sport nazionale, Scarfini: “Siamo particolarmente soddisfatti”

FERMO - Due eventi sportivi di rilievo: alla palestra Appoggetti della Federazione Ginnastica d'Italia da venerdì 21 a domenica 23 il campionato nazionale di ginnastica artistica femminile categoria Gold Allieve ed alla palestra comunale di via Leti domenica 23 maggio una tappa del Campionato Nazionale Assoluto maschile di sitting volley
Print Friendly, PDF & Email

 

Fine settimana caratterizzato dal grande sport nazionale quello appena trascorso a Fermo. In città sono stati infatti ospitati, pur senza pubblico, due eventi sportivi di rilievo: alla palestra Appoggetti della Federazione Ginnastica d’Italia da venerdì 21 a domenica 23 il campionato nazionale di ginnastica artistica femminile categoria Gold Allieve ed alla palestra comunale di via Leti domenica 23 maggio una tappa del Campionato Nazionale Assoluto maschile di sitting volley.

Per la ginnastica, Fermo si è confermata essere sede naturale di una disciplina che ha visto, con la collaborazione della Fermo 85, circa 300 atlete di 12 anni, impegnate da mattino a sera in esercizi di volteggio, parallele, cinghietti, trave e corpo libero. Un movimento sportivo che in questo fine settimana di ripartenza è stato particolarmente significativo anche per le strutture ricettive della città, dove le atlete hanno alloggiato, rappresentando anche un segno importante per il comparto.

Fermo importante anche per il sitting volley con la manifestazione fermana, svoltasi con la collaborazione della Scuola Pallavolo Fermana che si è classificata con successo per le finali, che ha rappresentato una tappa del campionato nazionale (campionato che prevede quest’anno la partecipazione di 18 squadre suddivise in sei gironi da tre e le prime classificate per ciascun girone accedono alla final six dove verrà assegnato il titolo italiano). Dopo i successi riscossi negli ultimi anni ospitando il Torneo Internazionale di Sitting Volley nel 2018, il Campionato Italiano Assoluto di Sitting Volley Maschile nel 2019 e il Torneo della Befana nel 2020, un altro momento di ribalta per la città di Fermo con questo sport.

“Siamo particolarmente soddisfatti di come sia andato questo fine settimana di sport a Fermo – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini – perché in questo caso lo sport è stato sinonimo di ripartenza, ospitando due eventi nazionali e soprattutto contribuendo anche a far ripartire il settore della ricettività. Considerando che per più di un anno non si erano potute vedere manifestazioni di questo portata con numerosi atleti alloggiare nei nostri alberghi e nei nostri B&B, fa veramente piacere rivedere un movimento sportivo importante che va a braccetto con quello turistico. Sitting e ginnastica hanno dato il la a questi appuntamenti, a corollario anche dell’impegno che durante l’emergenza sanitaria l’Amministrazione Comunale ha profuso sugli impianti sportivi. Ricordo a proposito una serie di interventi eseguiti su strutture comunali per renderle sempre più moderne: alla palestra di via Leti il nuovo parquet, alla palestra Appoggetti i lavori di efficientamento energetico ed il nuovo impianto di climatizzazione. Speriamo di proseguire su questa strada e tenere così alto il vessillo dello sport come messaggero di ripartenza”.

Assessore Scarfini che ha partecipato alle premiazioni (FOTO) del campionato di ginnastica insieme al consigliere comunale Luigi Acito (Piazza Pulita), che nel ricordare con emozione il proprio passato da ginnasta ha sottolineato come “oltre al piacere di riassaporare lo sport a Fermo dopo la forzata assenza legata alla pandemia, ho molto gradito la presenza di tanti giovani e delle loro famiglie nelle nostre strutture ricettive, cogliendo l’occasione di visitare e di godere delle bellezze della nostra città”.

Parole di soddisfazione sono state espresse dalla consigliera comunale Silvia Remoli (Non mi Fermo): “quale Presidente della Terza Commissione, che, tra le altre, si occupa delle delicate tematiche Sport, Politiche Giovanili e Commercio, esprimo un’enorme soddisfazione per il week end appena trascorso che ha lanciato dei forti messaggi di speranza su più fronti. Innanzitutto ancora una volta si è dimostrato che il nostro Comune è in grado di ospitare manifestazioni sportive di alto livello convogliando atleti da tutta Italia in strutture ricettive ben organizzate ed in stabilimenti sportivi attrezzati: ciò dà la percezione di quanto sia di profondo interesse per questa Amministrazione la ripartenza di tutte le competizioni, che sono di grande spinta emotiva per tutti i giovani che trovano nello sport un valido alleato non solo per la propria salute ma anche per una vita sociale sana”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti