facebook twitter rss

Marinangeli (Lega): “500mila Euro per fronteggiare l’aumento del trasporto scolastico”

REGIONE - Accolta la mozione del consigliere del Carroccio, che commenta: “L’aumento delle tariffe rischiava di ripercuotersi sui bilanci comunali e su quelli familiari, ci siamo quindi subito attivati trovando l’adesione della giunta. Entro la fine dell’anno l’assessore Castelli disciplinerà le modalità di accesso”
Print Friendly, PDF & Email

 

“Ascoltare per supportare. Continuano i segnali di cambiamento della Regione a guida centrodestra che risponde con un fondo di 500mila euro alla mozione del consigliere leghista Marco Marinangeli (foto), interprete delle difficoltà riscontrate dai comuni piccoli per l’aumento dei costi conseguente alla gara europea per l’acquisto del servizio di trasporto scolastico”.

E l’inizio di una nota diramata dal Carroccio nel merito che prosegue con i dettagli illustrati dal diretto protagonista. “L’aumento delle tariffe rischiava di ripercuotersi sui bilanci comunali e su quelli familiari, una circostanza che andrebbe sempre scongiurata, vieppiù in questo periodo – spiega quindi il firmatario della mozione, Marinangeli –. Come Lega ci siamo subito attivati riscontrando quanto emerso dal contatto diretto e continuo con il territorio trovando l’adesione della giunta. Non potendo modificare quanto stabilito dalla normativa europea, si è deciso di ridurre con un fondo apposito di 500mila euro le maggiori spese che i comuni dovranno sostenere a partire dall’anno scolastico 2021/22. Entro la fine dell’anno corrente l’assessore Guido Castelli, con cui abbiamo collaborato per arrivare a meta, disciplinerà le modalità di accesso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti